cerca

IL GRUPPO Peroni, fondato da Francesco Peroni nel 1846 a Vigevano, attualmente realizza la propria produzione ...

700.000hl e 900 dipendenti. Accanto al tradizionale marchio peroni, nel 1963 è nata Nastro azzurro, marchio che identifica la birra italiana più venduta all'estero e presente in 38 Paesi, mentre l'ultimo nato nel gruppo è Peroncino, una nuova birra che si colloca nel mercato come occasione di consumo diversificato.
La decisione di cedere la maggioranza del gruppo (famiglie Mondello, Martinelli, Natali e Peroni) si spiega con la storia dell'azienda, giunta alla quinta generazione con un notevole frazionamento dell'azionariato (oltre 200 soci) e una proprietà estremamente diffusa.
Questo frazionamento dell'azionariato e la proprietà estremamente diffusa, hanno portato alla ricerca di un partner industriale di riferimento e la scelta di SabMiller ha trovato un accordo unanime. Il nuovo partner, infatti, per garantire una continuità dal punto di vista aziendale ha chiesto al management attuale di continuare nel proprio ruolo. Marco Martinelli è l'attuale presidente di Birra Peroni industriale, inoltre, la realtà di Peroni si integra con quella del gruppo SabMiller che non ha insediamenti produttivi in Italia.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello