cerca

MILANO — Francesco Cingano è morto ieri pomeriggio nella sua casa di Milano.

Cingano aveva lasciato il suo incarico a Piazzetta Cuccia lo scorso 7 aprile. Lungo e prestigioso il curriculum di Cingano, che ha trascorso tutta la sua vita ai piani alti della finanza milanese e italiana, muovendosi con lo stile sobrio e riservato del suo grande sodale Enrico Cuccia. Fino all' ultimo è stato il protagonista silenzioso della finanza italiana.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni