cerca

AL GIRO d'Italia, grazie a Banca Mediolanum, si può vincere anche dopo l'arrivo, senza essere un asso del pedale.

Banca Mediolanum ha previsto due concorsi che si svolgeranno in parallelo.
Il primo, dedicato agli spettatori del Giro Mediolanum e strettamente legato alle singole tappe della corsa, è "GiroMediolanum io conto Dipiù". In occasione degli spettacoli previsti dalla manifestazione il concorso prevede la consegna ai presenti di una cartolina, con tre domande quiz, sulla leggenda di Fausto e Gin. Durante lo spettacolo musicale verranno forniti alcuni aiuti, per facilitare il compito dei partecipanti. Al termine di ogni singolo spettacolo è prevista una estrazione immediata delle cartoline. Al primo estratto verrà consegnata una bici Moser M73 del valore di 900 euro, al secondo e terzo due Atala Discovery del valore di 249 euro. Sono previsti otto appuntamenti, con due estrazioni ciascuno: Lecce (10 maggio), Catania (14), Avezzano (16), Bassano del Grappa (23), Bolzano (25), Pavia (26), Asti (28) e Milano (31).
La seconda iniziativa si chiama "La Fortuna è in Giro". È un classico concorso che prevede la partecipazione attraverso la compilazione di una cartolina che punta ad avvicinare a Banca Mediolanum chi ancora non conosce questa realtà. Il concorso durerà fino al 31 agosto e si concluderà con l'estrazione di 56 premi: una Mazda RX8 (del valore di oltre 35 mila euro), due Mazda2 1250 club, tre bici Moser M84, 50 bici Atala TK Explorer.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500