cerca

ETI

Capitale ridotto per trasferimento immobili a Fintecna

È questa la decisione che si avvia ad assumere l'assemblea Eti del prossimo 15 maggio. La decurtazione del capitale, che scenderà dagli attuali 400 a circa 125 milioni, è il risultato del trasferimento degli immobili dell'ente a Fintecna avvenuto alla fine dello scorso dicembre. Al capitale verrà sottratto il valore di libro degli immobili, ovvero circa 275 milioni.
La riduzione del capitale è l'effetto del blitz di fine dicembre 2002 con cui il Tesoro, nell'ambito della manovra di fine anno, tramite l'agenzia del demanio, ha riacquisito il controllo di alcuni immobili dell'ente tabacchi. Si tratta di 29 immobili non strumentali distribuiti su tutto il territorio nazionale che sono stati oggetto di un duplice passaggio avvenuto per decreto.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni