cerca

Mediolanum raccolta netta a 577 milioni

In una nota del gruppo si sottolinea che «tenuto conto del più sfavorevole contesto di mercato rispetto allo scorso anno i risultati di raccolta e patrimonio possono considerarsi soddisfacenti».
Banca Esperia, la joint venture con Mediobanca nel private banking, ha contribuito al risultato con 149 milioni di euro (307 milioni di euro la raccolta netta complessiva) e, per la prima volta, dalla controllata spagnola di Mediolanum è arrivato un contributo di 64 milioni di euro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500