cerca

di CLAUDIA SVAMPA ENFIDHA (TUNISIA) — La Tunisia quale laboratorio per la clonazione ...

Ieri, alla presenza di oltre 120 imprenditori italiani e di autorità dei due paesi, è stata posta la prima pietra del distretto di Enfidhaville, destinato all'impianto di 180 aziende italiane su 200 ettari di terreno, per oltre 18 mila posti di lavoro, con un investimento iniziale di 50 milioni di euro. I principali settori saranno l'agro alimentare, il tessile, la micromeccanica di precisione. Le imprese italiane che maggiormente hanno aderito al progetto sono pugliesi, laziali a venete.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500