cerca

Tremonti vende le sedi delle Agenzie fiscali Obiettivo: fare cassa

Acquirente d'eccezione Fintecna che per i palazzi delle Agenzie (oltre 100.000 mq di superfici) e altri 34 complessi immobiliari in gran parte dell'Eti, ha tirato fuori sull'unghia al momento della stipula, il 27 dicembre 2002, la ragguardevole cifra, apprende l'Adnkronos, di 505.283.631 euro. Intanto dal 28 dicembre 2002 le Agenzie fiscali delle Entrate, delle Dogane e il Dipartimento politiche fiscali del ministero si trovano a pagare l'affitto.
L'obiettivo è di migliorare i conti del 2002. Tutta l'operazione prende le mosse dal decreto legge varato dal governo il 24 dicembre 2002, che autorizza l'Agenzia del Demanio a procedere alla vendita a «trattaiva privata» e «in blocco» di una serie di immobili di proprietà dello Stato individuati in alcuni allegati al decreto stesso.
Varato il decreto scattano una sequenza di atti realizzati a tambur battente: si scopre, come riporta l'atto di compravendita, che Fintecna, il cui capitale è interamente posseduto dallo Stato, ha manifestato interesse all'acquisto in blocco degli immobili. Che la stessa Fintecna ha le necessarie attitudini e funzionalità per la gestione e valorizzazione dei beni immobili messi in vendita. Per contro il comitato direttivo dell'Agenzia del Demanio in una riunione tenuta il 27 dicembre, valutata l'operazione, ha autorizzato la stipula del contratto.
La vendita inoltre, si legge nel contratto, fa venir meno «l'eventuale diritto di prelazione spettante a terzi anche in caso di rivendita». Alxuni immobili infatti sono adibiti ad abitazione. Nel complesso con il contratto vengono venduti 27 compendi immobiliari di proprietà dell'Eti, di cui 8 depositi di generi di Monopolio, 11 Manifatture tabacchi, 3 Magazzini tabacchi greggi e 4 Agenzie di coltivazione del tabacco.
Vengono poi vendute porzioni del Palazzo Poste di Milano di via Negri, il complesso delle Torri dell'Eur, già sede del ministero delle Finanze e attualmente del Dipartimento fiscale del ministero dell'Economia, i tre complessi di Tor Pagnotta dove sono gli uffici dell'Agenzia delle Entrate, delle Dogane e l'Anagrafe tributaria, il complesso immobiliare La Rustica dove sono gli uffici delle Entrate della regione Lazio.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello