cerca

I sindacati: accordo positivo Evitati i licenziamenti

Lo afferma una nota congiunta di Cgil, Cisl, Uil, Fim, Fiom, e Uilm, in cui si sottolinea che l'intesa «riconferma la vocazione industriale ed elettronica del polo aquilano».
Ma tutto l'accordo - spiegano i sindacati - contiene «elementi di qualità politica che imprimono una svolta di segno positivo di una vicenda che solo due mesi fa prometteva il licenziamento dei lavoratori».
«Si sono così create - si legge ancora nella nota - le condizioni per ricostituire il tavolo di confronto su cui le organizzazioni sindacali intendono esercitare l'indispensabile azione negoziale per ottenere dal nuovo soggetto imprenditoriale un piano industriale in grado di conferire certezza e stabilità alla riassunzione dei lavoratori nei tempi più ristretti, nonchè le condizioni salariali e normative».
La Regione Abruzzo ha costituito un gruppo di lavoro per vigilare sullo stato di attuazione dell'accordo. La «task force» è formata dagli assessori al lavoro e alle attività produttive e da docenti dell'Università dell'Aquila.
Ne ha dato notizia il presidente della Regione, Giovanni Pace. L'accordo siglato con il governo prevede il riassorbimento di tutte le maestranze Flextronics, ad eccezione di coloro che hanno maturato i requisiti per il prepensionamento (circa 350).
«Il nuovo soggetto industriale - ha spiegato Pace - è costituito da Finmek e Sviluppo Italia e si insedierà nel sito aquilano dal prossimo primo giugno. Le riassunzioni avverranno secondo un calendario che sarà definito in sede di presentazione del piano industriale». Il presidente Pace ha ringraziato il Consiglio regionale e la Giunta che hanno fatto fronte comune per la soluzione della vertenza. «Ieri - ha detto - mi sono sentito emozionato esattamente come quando ho vinto le elezioni».
Nel pomeriggio di ieri Pace ha avuto un nuovo incontro a palazzo Chigi, convocato per la vertenza Lares Tecno, ancora aperta.
All'esame del governo e delle istituzioni locali -ha spiegato Pace- c'è un ventaglio di possibilità per individuare il soggetto che subentrerà all'attuale assetto societario.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni