cerca

Con lo scudo fiscale emersione stimata di 180 miliardi

È la previsione fatta dal responsabile fiscale del gruppo UniCredito Italiano Patrizio Braccioni all' incontro su «La regolarizzazione fiscale dei patrimoni: una questione capitale», organizzato dall' Unione industriali di Roma e da UniCredit Private Banking.
«Lo scudo imprese - ha spiegato Vincenzo Muratori del comitato di presidenza dell' Unione - è un' opportunità, quantomeno alla luce dei sempre più frequenti ed efficaci controlli fiscali internazionali e della maggiore omogeneità delle norme, che rendono sempre meno convenienti le operazioni finanziarie oltreconfine».
Secondo il direttore generale di UniCredit Private Banking Marco Bolgiani, «al di là dei reali benefici che possono derivare per società e privati, lo scudo fiscale rappresenta una buona occasione per partire di nuovo da zero con il fisco a un costo assai limitato».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello