cerca

il seralone

Amici 17, eliminazioni a raffica. La De Filippi rivoluziona tutto e vince Irama

Ospiti d’onore Elisa e Antonino Cannavacciuolo

Amici 17, eliminazioni a raffica. La De Filippi rivoluziona tutto e vince Irama

Mai vendere la pelle dell’orso prima di averlo ucciso quando c’è di mezzo Maria De Filippi e il suo “Amici”. La conduttrice rivoluziona il format tagliando teste all’inizio e alla fine del programma. Stoppa le polemiche, scandisce meglio i tempi e vira sull’intrattenimento puro, ma il talent show resta terribilmente lungo. Una vera sofferenza arrivare ai titoli di coda, anche per gli “Amici addicted”. Eliminati in una volta sola: Valentina, Zic, Luca e Matteo. Irama vince la puntata e il direttore artistico Luca Tommassini salva Bryan. Sul finale, Emma e Carmen cantano 8 brani perché  Rudy Zerbi vuole eliminare una delle due, ma la commissione di ballo non si accorda e restano entrambe.

Pensavo fosse amore invece era la quasi finale di Amici 17. Maria De Filippi rimette al centro i ragazzi: questa volta sul serio perché alle loro esibizioni è dedicata la prima ora senza alcun nero pubblicitario (tre fino all’1.15 e subito dopo il quarto). In commissione, al posto di Marco Bocci influenzato, c’è Arisa che ritrova Simona Ventura alla quale disse a X Factor: “Sei falsa c***o”. Ospiti d’onore Elisa e Antonino Cannavacciuolo.  Maria legge con professionalità un comunicato dei giudici esterni (ovviamente scritto dalla Queen): “La commissione ha deciso che…” ovvero “alla quinta puntata prendo atto che il precedente sistema era una ca***a pazzesca e ce sto a mette’ una pezza”. Via la prima fase con la prova corale e due fasi eliminatorie in due fasi.

“Celentano dixit”
Si parte e in mezz’ora si esibiscono Emma e Carmen, Irama e Bryan, Biondo e Einar, Luca e Valentina in coppia contro Bryan e Lauren. Una mitragliata di performance che tiene alto il ritmo della trasmissione. Quando si esibisce Biondo, Arisa è linguacciuta: “Ha una bellissima immagine e fa un genere musicale che alle case discografiche fa tanta gola. Sta cavalcando un genere che va di moda ma la moda è passeggera, Einar canta e incarna una persona con un vissuto. Biondo farà più soldi e avrà più successo, ma Einar è reale”, lapidario Ermal Meta: “Se mi è piaciuto? Moltissi…no, non mi è piaciuto”, sale sul treno anche Heather Parisi: “Sono sicura che gli altri 6 ragazzi studiano tantissimo, lui invece si presenta in duetto con l’auto-tune. Mi è simpatico ma non mi piace come canta”. Ta-ta-ta. La squadra blu vince la prima manche, la squadra bianca va in eliminazione. C’è da far passare una parte dei Blu e viene aperto un televoto talmente flash che non l’ha visto nemmeno Flash Gordon. Da casa premiano Einar e Matteo (che non si è esibito) e la commissione decreta che Einar è salvo. Heather Parisi è in serata di grazia e trova un punto di contatto con l’ormonale pubblico di Amici: “Il sabato si devono esibire tutti i ragazzi, è un peccato non vederli”. Lo dica a Sephora e Daniele, felici di guardare dal divano come il Gioco dell’Oca si sia trasformato nel Monopoli.

Partono le eliminazioni ed è un bagno di sangue. Eliminata Valentina: “Sono contenta del percorso, nonostante le difficoltà ho dato il massimo di me stessa, mi dispiace non aver ballato le mie coreografie, ma altri generi”. Simona Ventura le fa i complimenti: “credici sempre”, ma fuori campo si sente la Celentano: “Sì, sì credici” e la ragazza: “Sicuramente”. Si procede con il cavallo di battaglia di Matteo che canta “Grande Amore”, ma viene eliminato. Solo Giusy Ferreri spende due parole: “Farai tanta strada te lo meriti”. Per ora nessuna casa discografica lo ha contattato. Maria De Filippi fatica a tenere a bada il pubblico contrariato dall’uscita, mentre gli ex componenti della band di Matteo improvvisano un carosello su Via Tiburtina. Fuori pure Zic e Luca. Eliminazioni attese fin dall’inizio del Serale e giunte subito dopo le pesanti offese rivolte dai due ballerini e da Zic alla Celentano che in settimana aveva sentenziato serafica: “Non chiedo la vostra squalifica perché aspetto che veniate eliminati naturalmente”. Amichevoli coincidenze. Ma perché in poco meno di un’ora le casette di Amici si sono svuotate? Perché per battere la concorrenza di quel manzo di Ryan Reynolds a “Ballando con le Stelle”, la Sanguinaria aveva bisogno di fare una mattanza di giovani tonni. D’altra parte li aveva conservati per due settimane. I superstiti sono Emma, Irama e Biondo per i Bianchi (senza ballerini) e Carmen, Bryan, Einar e Lauren per i Blu.

“Seconda fase”
A nemmeno metà serata Queen Mary ha bocciato mezza scuola e pensiamo: il talent lo faranno la graffiante Geppy Cucciari, Emma, Arisa, Elisa ed Ermal Meta, nel cambio ci guadagniamo il Sanremo della Tiburtina. E non siamo andati lontano dalla realtà. Sul palco salgono Elisa ed Emma, ed Ermal Meta: “Per me quando Elisa canta è la Madonna”.

“House Party”
Ci stavamo chiedendo come Maria sarebbe andata avanti per tre ore con 7 terremotati e la “Sanguinaria” non fa prigionieri: tira fuori il varietà con uno sketch contingentato nei tempi e godibile. Come a dire a Mediaset: mi avete mandato in onda nel giorno che non volevo e ora vi beccate tutti i miei cambiamenti zitti e muti. Il parterre stellare è chiamato a guadagnarsi la pagnotta. Devono cantare in playback e imitare lo stile di cantanti famosi (secondo un format americano): Antonino Cannavacciuolo è simpaticissimo e sculetta pure. Dritto dritto nella top ten dei “Nuovi mostri”. Brava anche Giulia Michelini.

Riprende la gara ed Ermal Meta riceve una sorpresa: Giuseppe il bambino diventato una star ai suoi concerti. Così come Bryan, che dopo aver ballato, abbraccia la mamma appena planata dalla Colombia. Non la vedeva da 3 anni. Il giovane è riconoscente alla De Filippi: “Posso abbracciarLA?” e ha uno sprazzo d’umanità perfino Alessandra Celentano. Questo però è il tallone d’Achille di Maria: cascasse il mondo non rinuncia ai sentimentalismi e al momento “dolce Remy”. Cantano Irama e Carmen ed Ermal: “Comprerò un disco di Irama, è uno dei bomber di quest’edizione”.

Azzerate le polemiche dei giudici (Simona Ventura è ancora alle prese con la crisi adolescenziale per Biondo), la sfida tra i giovani talenti va avanti ma dovendo prolungarsi fino a oltre l’una di notte si smaglia qua e là. I Bianchi vincono la seconda manche e il televoto di Speedy Gonzales spedisce all’ultimo passaggio le orecchie di piccione di Irama e il crine bruciato dal decolorante di Biondo.

“Out outfit”
Niente da fare, ad Amici non hanno du spicci per un po’ di ago e filo. La giacca e il maglione di Irama e Biondo sembrano abiti reduci dalla “Guerra dei Mondi”. In attesa di conoscere il vincitore, assistiamo con sconforto e un po’ di dolori diffusi all’intermezzo sulla danza patrimonio di tutti. Magnifico però se fanno esibire ogni sabato Paddy (l’80enne che balla) e Nico è un attimo che parte una rotula e ci giochiamo l’arzilla vecchina.

“Vincitori e vinti”
 Irama trionfa su Biondo, mentre il direttore artistico Luca Tommassini salva Bryan. Si torna al punto di partenza con l’eliminazione. Rudy Zerbi si sveglia alle 00.40 e fa il protagonista: “Emma e Carmen sono sovrapponibili, vorrei ascoltare 4 pezzi ciascuna per decidere chi salvare”. Scioccobasiti ringraziamo Luca Tommassini: “Ma otto esibizioni adesso?! Serata strong, scoppiettante”. Le due ragazze con la faccia del cuscino si danno da fare. Alla fine Ermal Meta asfalta Rudy: “Non capisco il tuo discorso. Non sono talenti sovrapponibili, rappresentano due mondi diversi. Io scriverei canzoni differenti per ognuna, non esistono uguali”. Le cose vanno per le lunghe e si intravede all’orizzonte Federica Panicucci che cazzia Vecchi, se ne accorge pure la De Filippi: “Datemi i biglietti che ho fretta. Non ci sono cavalli di battaglia? Eh me lo auguro”, Biondo le fa eco: “Ho sonno”. Un deja vu. La commissione si arena sull’eliminazione tra Carmen e Emma: i maestri di ballo hanno bisogno di più tempo e la decisione viene rimandata tra i moccoli dei telespettatori. Maria è educata: “Scusatemi per l’orario” e regala ai sonnambuli una grandiosa performance di Elisa. Perdonata.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro

Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda
Raikkonen spezza una gamba al meccanico della Ferrari