cerca

il retroscena

Bobby Solo, scende in campo la mamma di Veronica Satti e demolisce il cantante

La figlia dell'artista nella Casa del Grande Fratello: "L'ha abbandonata per vendetta contro di me"

Bobby Solo, scende in campo la mamma di Veronica Satti e demolisce il cantante

Veronica, la figlia di Bobby Solo, è entrata come concorrente del Grande Fratello solo per avere la gioia di riabbracciare il padre che non vede da oltre 15 anni. Ospite di Barbara D'Urso a “Domenica Live”, la mamma Mimma, dopo aver letto l’intervista rilasciata al settimanale "Spy", ha raccontato la sua versione dei fatti: “È cattivo e dice un sacco di bugie”. E rivela perché la bambina fu lasciata per strada da sola di notte.

Mimma faceva la corista di Bobby Solo quando l’ha conosciuto e si sono innamorati. La grande differenza d’età li ha portati ad allontanarsi. La donna racconta alla conduttrice di Domenica Live: “È stato più lui che io a volere Veronica. Aveva 43 anni e io 19, voleva diventare padre. Siamo stati insieme 5 anni, non è nata da una notte d’amore come ha dichiarato. Vivevamo insieme a Santa Marinella e i miei amici mi hanno detto: ma come fa a dire che è stata solo una notte? Abbiamo viaggiato, siamo stati in America tutti e tre insieme”.

La donna rivela che il cantante era molo geloso: “Sono andata via perché era molto geloso, non funzionava più e io avevo voglia di crescere. Dopo la rottura sono tornata a Genova, è stata dura”. La D’Urso domanda perché l’artista ha abbandonato la figlia a 13 anni: “Le diceva rinnega tua madre e stai con me. Ha provato a convincerla in tanti modi, mi ha denigrato, mi ha chiesto l’esame del DNA perché è cattivo. L’ha abbandonata per farla pagare a me. A 13 anni che male ti può mai fare una bambina? Quel giorno Veronica fece un capriccio. Ve lo rivelo: ha iniziato a parlare male di me e lei ha detto ‘perché parli male di mamma quando lei non parla male di te?’. Ha preso le sue cose, portata a casa dei nonni e lasciata lì di notte. Da allora non l’ha più voluta vedere. Gli alimenti? Ha pagato fino ai 18 anni ma tra un tira e molla. Veronica si è iscritta all’Università e di colpo non ha dato più nulla, anzi ha fatto arrivare una diffida in cui intimava alla figlia di non rilasciare interviste. Oltre a farsi la legge, vuole mettere anche il bavaglio. Non è vero neppure che la porta di casa sua fosse sempre aperta per Veronica, quando lo chiamava ripeteva di parlare con gli avvocati. Sempre avvocati. Dice delle menzogne e non è più credibile”.
 
 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro

Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda
Raikkonen spezza una gamba al meccanico della Ferrari