cerca

il dance show di rai 1

A "Ballando con le stelle" riesplode il caso su Gessica Notaro. Polemica contro la giuria, a rischio Minghi e Akash

A sorpresa televoto aperto per l'intera settimana: lo spareggio fra il cantante e il modello sabato prossimo

A "Ballando con le stelle" riesplode il caso su Gessica Notaro. Polemica contro la giuria, a rischio Minghi e Akash

Akash e Veera Kinnunen

Riesplode il caso di Gessica Notaro dopo le nuove lettere degli avvocati dell'ex Tavares, Giovanni Ciacci non molla la pista di Rai 1 nonostante la crisi, la maestra Sara Di Vaira s'infuria con la giuria per l'ennesima bocciatura della sua esibizione con l'attore Massimiliano Morra e anche il serafico Giaro Giarratana polemizza per la classifica. La sesta puntata di "Ballando con le stelle" si preannuncia fin dall'inizio carica di sorprese: inizia con la prova speciale, una danza senegalese difficile pure da pronunciare tant'è che la stessa conduttrice, Milly Carlucci, sbaglia il nome mentre annuncia alle coppie la mini-gara scaldamuscoli.

Tutte si cimentano nel ballo scatenato: Gessica Notaro e Stefano Oradei sembrano i migliori ma poi quando si esibisce Amedeo Minghi con Samanta Togni la giuria rimane senza parole. "Le competenze psicologiche non bastano, serve l'esorcista. Il demone si è impossessato di lui" dice la psicologa Roberta Bruzzone strappando un sorriso a tutti. Alla fine però il più bravo è Giaro Giarratana che con la baby-maestra Lucrezia Lando, balla una danza tribale mai vista. "Fa impressione eppure la modernità è preistorica" sottolinea il giudice Guglielmo Mariotto. Conferma l'ottima performance l'esperta tecnica Carolyn Smith: "Unici e affiatati". Delude invece Nathalie Guetta con Simone Di Pasquale. "L'ambasciata senegalese si è tresferita in Svizzera" ironizza il giudice Fabio Canino. "Mi aspettavo di più" sottolinea la blogger Selvaggia Lucarelli. L'attrice di "Don Matteo" farfuglia qualcosa sul suo nuovo atteggiamento in pista ed esce fuori che si allena per imparare "la zoccolagine". Un siparietto uscito male.

Parte la gara "ufficiale". Ad aprire le danze è il boogie di Giara Giarratana e Lucrezia Lando. Troppo scontato e non piace come dovrebbe. Non è la solita performance innovativa ("Ma è impossibile per un boogie" sottolinea la giurata esperta Carolyn Smith). La performance è comunque più che sufficiente: per la Smith e la Lucarelli è da 7. Mariotto addirittura alza un 8 e la coppia tira un sospiro di sollievo.

In pista scendono Francisco Porcella con Anastasia Kuzmina. Il ballerino ha una clavicola lussata dopo una caduta con lo snowboard e l'esibizione è limitata. La coppia è andata in crisi per l'intera settimana di prove: la maestra teme di fargli male, lui si sente in colpa perché sa di aver sbagliato. "Da come vi siete consolati sembrate innamorati" è la frecciatina (amorevole) di Sandro Mayer che però tiene a precisare che il surfista si è fatto male ed è caduto sulla pista da sci per non travolgere un bambino. Il 3 di Ivan Zazzaroni è un colpo basso, per fortuna il 10 di Mariotto rincuora l'atleta che spera di poter tornare in forma per la prossima settimana nonostante le perplessità della Carlucci.

Amedeo Minghi è la rivelazione della serata e la maestra Samanta Togni è orgogliosa di come sono arrivati fin qui. "Ha fatto un percorso e adesso è completamente padrone della pista" sottolinea la psicologa Bruzzone che plaude ai progressi incredibili del cantante. "Io sono soddisfatta perché lo vedo felice" spiega la maestra. "Un ambiente straordinario, non siamo davvero in competizione siamo molto amici e legati" racconta Minghi. Ma per Mariotto "l'exploit è merito della Togni".

Il freestyle Cesare Bocci e Alessandra Tripoli è un successo. "Vero, uomo, bravo" dice Carolyn Smith che elogia l'attore di Montalbano con tre parole. "Perfetto ma non mi sono emozionata" taglia corto la Lucarelli che però scherza sulla camicia bianca: "Chi te l'ha stirata la Isoardi?". Il giudizio complessivo è comunque buono, con un bel 10 della Smith.

È l'ora della salsa di Gessica Notaro e Stefano Oradei ma la conduttrice prende la parola e riesplode il caso sulla miss sfregiata con l'acido. Gli avvocati dell'ex fidanzato Tavares hanno scritto (di nuovo) alla trasmissione chiedendo di allontanare la giurata Selvaggia Lucarelli e la psicologa-opinionista Roberta Bruzzone dal programma. La Carlucci sente il dovere di ribadire il concetto del perché Gessica Notaro sia a Ballando con le stelle. Così fra le clip di sabato scorso e le nuove dichiarazioni il messaggio arriva forte e chiaro: "Nel 2017 ci sono stati 120 casi di uccisioni per mano della persona amata, ovvero un omicidio ogni tre giorni" esclama la Carlucci che rispiega: "Gessica è qui per ricordarci che esiste questo problema, è la voce della nostra coscienza: vuole dire a voce alta che va avanti nonostante la violenza". E ancora: "Mai più, non deve succedere mai più. La sua partecipazione nasce da questa voglia di dare coraggio alle donne in crisi". Poi è il momento dell'esibizione. Con il maestro Stefano Oradei balla Dirty Dancing. "Nessuno può mettere Gessica in un angolo" esclama la psicologa Bruzzone che, finita nel mirino degli avvocati dell'ex fidanzato della Notaro, annuncia querela. Ivan Zazzaroni è estasiato dall'esibizione della modella: "Se si potesse la vorrei rivedere" sospira. Tre 10, poi 8 e 9. 

Nathalie Guetta e Simone Di Pasquale con la rumba fanno innamorare Mariotto che commosso dal suo rapporto con il maestro non vede più i difetti dell'attrice di Don Matteo. "Ti vedo convinta, femmina". Anche per la Smith è migliorata tantissimo ma sottolinea: "Non è ancora sensuale quando balla". È insufficiente solo per Selvaggia Lucarelli.

Non molla Giovanni Ciacci dopo la bufera esplosa contro di lui per la "same sex dance" (la danza con un uomo ndr). Il paso doble della coppia più criticata piace anche a Zazzaroni, il primo contestatore del costumista che, per la seconda volta consecutiva, premia Ciacci. Carolyn Smith fa i complimenti al maestro Raimondo Todaro per la coreografia. La performance è più che sufficiente per tutti ma non manca la frecciatina della Lucarelli sulla "polemica un po' troppo strumentalizzata fuori dalla pista" dallo stesso Ciacci.

Tocca ad Akash e Veera Kinnunen. La Lucarelli, che non lo stima dopo il caso identità esploso sui social, è costretta a complimentarsi con il modello: "Hai ballato bene, purtroppo". E lui sfoggia pure un'inedita simpatia incitando il pubblico ad applaudire la blogger. Tutti 8, tranne Zazzaroni che alza un 7.

La tensione sale quando si esibiscono Massimiliano Morra e Sara Di Vaira. "Complimenti, ti sei appellata al sadomaso per tirare fuori la personalità" scherza Mariotto parlando con la maestra ma dà l'assist a una velenosa Lucarelli che commenta: "Se prima non c'eravamo con la personalità adesso non ci siamo nemmeno col ballo". La maestra perde la pazienza e chiede di sentire solo il giudizio di Carolyn Smith ma anche l'esperta non è soddisfatta e la delude: "Performance molto rock ma in certi momenti si è fermato. Si vede però che sta riprendendo l'energia che mancava". Alla fine è sufficiente solo per la tecnica del ballo e la maestra esplode contro la giuria: "Non voglio parlare male dei miei colleghi anche perché quest'anno il cast è bello e affiatato ma devo togliermi qualche sassolino dalla scarpa". In sostanza le critiche fatte mostrano favoritismi per le altre coppie in gara ma la Lucarelli ribatte immediatamente: "Stasera anche l'esperta della giuria vi ha dato il voto più basso di sempre".  

La classifica
Alla fine della puntata il verdetto sulle performance delle coppie in gara. All'ultimo posto Massimiliano Morra con Sara Di Vaira, al primo Giaro Giarratana con Lucrezia Lando. Giovanni Ciacci conquista il tesoretto social e sale in terza posizione. Il tesoretto nelle mani dell'opinionista Sandro Mayer, quello guadagnato dalla splendida esibizione del ballerino per una notte Gabriel Garko, va a Nathalie Guetta ed esplode un'inaspettata polemica. A scatenarla è il blogger Giaro Giarratana che trova ingiusto non premiare l'infortunato ma bravissimo Francisco Porcella. "Abbiamo capito su chi fa effetto la sensualità di Nathalie" ironizza la Lucarelli. Anche l'eliminata Eleonora Giorgi commenta la scelta e la trova poco corretta. La Bruzzone interviene in difesa del collega: "La scelta dipende da un percorso personale di chi ha questo potere decisionale ed è insindacabile". Lo conferma anche la Carlucci. Il direttore però di fronte alle polemiche è in difficoltà.

Passano alla settima puntata di sabato prossimo Giaro Giarratana e Lucrezia Lando; Cesare Bocci e Alessandra Tripoli; Gessica Notaro e Stefano Oradei; Nathalie Guetta e Simone Di Pasquale; Giovanni Ciacci e Raimondo Todaro; Francisco Porcella e Anastasia Kuzmina; Massimiliano Morra e Sara Di Vaira. Lo spareggio finale tocca ad Akash con Veera Kinnunen e Amedeo Minghi con Samanta Togni ma in chiusura il ballo non c'è: a sorpresa il televoto - annuncia Milly Carlucci - resterà aperto per l'intera settimana e la sfida si disputerà all'inizio della puntata di sabato prossimo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie