cerca

Spettacolo in lutto

Addio a Isabella Biagini, stella ironica del cinema e della tv

Addio a Isabella Biagini, protagonista ironica del cinema e della tv

È morta Isabella Biagini. L'attrice e showgirl si è spenta questa mattina a Roma, all'Antea Hospice al Santa Maria della Pietà, dove era ricoverata da circa un mese. Nata nel 1943 a Roma, il suo vero nome era Concetta Biagini. Aveva esordito nel 1955 con una piccola parte nel film Le amiche di Michelangelo Antonioni. Poi il passaggio alla tv, con ruoli comici e da "svampita" in tanti varietà degli anni Sessanta e Settanta e la partecipazioni a diverse commedie all'italiana da Amore all'italiana di Steno a Boccaccio di Bruno Corbucci, e commedie musicali da Non cantare, spara (1968) con il Quartetto Cetra a Bambole, non c'e' una lira (1978) e C'era una volta Roma (1979).

Ironica e dissacrante, aveva un talento anche come imitatrice, indimenticabile la sua Mina. Segnata da una vita sentimentale difficile e da due matrimoni falliti, ha avuto una figlia Monica, morta nel 1998. Nel 2016 aveva denunciato la sua difficile condizione economica. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Gracia De Torres e Daniele Sandri: il nostro matrimonio gipsy bohemian [VIDEO]

Il Tricolore atterra sui Fori Imperiali: ecco il lancio mozzafiato del paracadutista della Folgore
Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie