la sfida del sabato sera

"C'è Posta Per Te" si allunga di due puntate e Milly Carlucci va su tutte le furie

Nell'ultima puntata di "C’è Posta per Te", padri retrogradi, egoisti e schifosamente razzisti (la rivoltante frase "apro la busta, non sono mica negri" di Nando ha indignato a ragione il web) hanno tenuto incollati al teleschermo 5.349.000 spettatori per il 26,4% di share. Il solito successo per la corazzata di Maria De Filippi. Ma per gli amanti del "people show" c’è una piacevole sorpresa: il sito davidemaggio.it ha rivelato che il programma sarà prolungato di due settimane e lascerà il passo direttamente al serale di "Amici". La De Filippi ha accettato la richiesta dei vertici Mediaset mettendo in stand-by il nuovo format che doveva raccontare la vita di Francesco Totti e Laura Pausini. La novità ha mandato su tutte le furie Milly Carlucci che ha il compito di sfidare la Regina di Canale 5 con "Ballando con le Stelle", in onda da sabato 10 marzo. La conduttrice di RaiUno sperava di avere due sabati "liberi" e invece l’attende un prolungato braccio di ferro con la De Filippi. 

This page might use cookies if your analytics vendor requires them.