cerca

CINEMA

Oscar: i bookmakers scommettono su Cile e Italia

Per gli allibratori favoriti "Una donna fantastica" e "Chiamami col tuo nome"

Oscar: i bookmakers scommettono su Cile e Italia

Appuntamento a Hollywood per il Cile (potrebbe essere la prima volta) e l'Italia: dati dai bookmaker come favoriti per un Oscar. L'ambita statuetta al Miglior film straniero infatti potrebbe andare per la prima volta proprio al Cile: gli allibratori puntano su «Una donna fantastica», storia di una transessuale che viene allontanata dalla famiglia del compagno, dopo la sua morte. Snai, il colosso delle scommesse, quota la statuetta a 1,60.

Secondo posto in lavagna, come riporta Agipronews, per lo svedese «The Square», vincitore della Palma d’Oro all’ultimo Festival di Cannes, che vale 2,85. Sul podio dei favoriti, a 7 volte la scommessa, il russo «Loveless», che mostra il conflitto di una coppia che decide di divorziare e si contende il figlio. Doppia cifra, a 15,00, per il libanese «L’insulto», con cui Kamel El Basha ha vinto la Coppa Volpi alla Mostra del Cinema di Venezia. Ultimo in lavagna l’ungherese «Corpo e anima», Orso d’Oro a Berlino 2017 e proposto a 18,00.

Per l'Italia "Chiamami col tuo nome" di Luca Guadagnino potrebbe regalare un Oscar per la Migliore sceneggiatura non originale: secondo Snai, spiega Agipronews, l’adattamento del romanzo di Andrè Aciman, curato da James Ivory, è il favorito per il premio a 1,15.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Dall'elicottero ai Fori: il lancio mozzafiato con il Tricolore

Sul palco in bermuda, il balletto di Maradona per Maduro
Choc a Roma: si lancia dal tetto, i poliziotti lo afferrano per le caviglie
Isola dei Famosi hot, la Marcuzzi si lancia su De Martino e resta nuda