TEATRO

Il Vantone di Plauto al San Genesio

Antonio Angeli

Umorismo e psicologia nel testo classico tradotto da Pasolini e interpretato dalla Compagnia La Gaffe

Equivoci, battute, una sottile, ironica psicologia, c’è tutto Plauto, e molto di più, ne «Il Vantone - Ovvero il “Miles Gloriosus” di Plauto nella traduzione di Pier Paolo Pasolini», un testo profondo e gustosissimo al tempo stesso, grande teatro adatto agli adulti, come ai piccoli.
Porta in scena questo classico tratto dai classici, ingiustamente dimenticato in questi ultimi anni, la compagnia «La Gaffe», al Teatro San Genesio di Roma, via Podgora, 1 (angolo viale Mazzini).
Spiccano tra gli interpreti: Mauro Utzeri, un perfetto Palestrione; Gianluca Tusco, nel ruolo di Pirgopolinice; Piero grasso Artrotrogo; Carlo Gentiloni Periplecomeno; Alessandra Serra è Sceledra e la regista Paola Ronga si è riservata il ruolo della servetta.

This page might use cookies if your analytics vendor requires them.