cerca

TRONO OVER

"Uomini e Donne", la confessione erotica di Giorgio su Maria Gabriella gela Gemma

Anna molla il gabbiano. E Ida dà il benservito a Sossio

Uomini e Donne Trono Over, la confessione erotica di Giorgio su Maria Gabriella gela Gemma

A "Uomini e Donne" Trono Over Ida dà il benservito a Sossio, Gemma prova a "giustificare" Giorgio e Maria Gabriella rivela che il talamo è rimasto inviolato.

Telecamere accese ed è subito Gemma Galgani. La De Filippi: “Marina, guardi Gemma sempre più allibita”. “Sì è vero, le auguro che l’illusione su Giorgio non crolli”. E lei insiste: "Sono sincera, faccio ciò che sento in totale trasparenza senza perdere la mia dignità". L’ex Guido, che scalda i cuori come un cubetto di ghiaccio nel collo, afferma: “Volevo dire che Aaron è un regalo poco delicato, di cattivo gusto”. replica il gigolò: "Sono qui per dire basta a certi pregiudizi, il sesso non c’entra il più delle volte e io ho una funzione perché gli uomini fanno sempre meno gli uomini". Guido torna a cuccia.

"Te lo buco questo pallone"
Queen Mary non ha voglia di indugiare sui soliti noti e apre il capitolo Sossio, Ida e Riccardo. La dama: "Sossio pensi solo a te, ci sei tu e i tuoi cento selfie, non sei interessato a me. Non ci metti del tuo, non stimoli e quindi come capisco se ci può essere qualcosa? La mia impressione è che lui abbia un’altra fuori dalla trasmissione. Quando lo chiamo, non risponde mai. Ho dubbi anche su Riccardo. Abbiamo passato il Natale insieme però pochi giorni prima ha massaggiato con un’altra e non mi ha mai nominato”. Riccardo: “La conversazione te l’ho mostrata io perché non avevo nulla da nascondere. Non sentivo questa ragazza da un po’ e mi ha ricontattato dopo avermi visto in tv. Ho provato emozioni con te che non provavo da anni, non mi va di aspettare ancora. Mi chiedo come possiamo piacerti allo stesso modo Sossio e io, siamo agli antipodi? Ma davvero io devo duellare con questo? È basso livello. Se vai avanti a conoscere entrambi, io mi fermo. Non ci sto più”. A sua volta Sossio il 50enne teenager vestito da tronista (i pantaloni strappati non si possono guardare su una rotula grinzosa): “Se non è scattato nulla perché mi tieni in questa conoscenza a tre? Ci siamo visti a colazione e le ho confidato le mie perplessità. Ho provato a baciarla due volte ma niente. Secondo me è molto più avanti con Riccardo però a me piace e continuo”.

Si infila Marco, l’ex di Gemma: “Ma cosa vuoi Ida? Non sei dal meccanico dove hai portato l’auto e ne hai un’altra di cortesia”. Tradotto dal “falsese” significa che Sossio, data la sua esperienza in merito, ha capito che stava per essere scaricato e ha provato a ribaltare la situazione, Ida è molto attirata dall’eterno calciatore però capisce che se fa la “figa di legno” e la femminista (“perché un uomo può avere due donne e una donna non può avere due uomini?” la correttezza dice altro, ma è un’altra storia) rischia di rimanere a bocca asciutta, Riccardo è il porto sicuro (ma non metteteci la mano sul fuoco). A domanda di Maria De Filippi, la bresciana risponde: “Riccardo mi ha messo davanti a un aut-aut e io non voglio perderlo. Scelgo lui”.

Per la serie “da che pulpito vien la predica”, l’inaffidabile adolescente Sossio evidenzia: “Accetto il verdetto, però da tre anni si dice che io prendo in giro le donne, stavolta mi sento preso in giro”, Ida fa un sorriso beffardo e Gianni Sperti: “Hai avuto indietro quello che hai seminato”.

Il gabbiano
A "Uomini e Donne" non esiste Giorgio Manetti un gabbiano fra tanti, ma "il" gabbiano e ammettiamo che questa perla ci mancava. Giorgio e Anna si accapigliano sulla reciproca delusione, riciccia la storia del cellulare e il messaggio di Anna: “Basta che non parli della mummia”. Gemma, furbescamente, si intromette e fa da scudo a Giorgio (che a questo punto è libero di sognare cieli azzurri e tersi). Anna spiega di aver scritto così perché “lui si lamentava del fatto che nelle interviste chiedevano sempre di te, era stufo, non ne poteva più e io ho risposto: basta che non parli della mummia”. Più chiara di così non poteva essere. In più Giorgio conferma la versione. E la Galgani che fa? Non si imbestialisce con il Manetti e il suo ego monumentale quanto la Mole Antonelliana, ma sempre e solo con Anna. “È gelosa di me”, sostiene Gemma rivelando un'autostima pari ed eguale a quella del suo amato che per la seconda volta dà ragione a Anna.

La dama di Gubbio rilancia: "Gemma pensa che abbiamo avuto una storia? E allora io penso che loro due non si siano mai lasciati. Ho visto che lui si giustificava troppo e lei era troppo gelosa". Si riparla dell'unico bacio a stampo di due anni e mezzo fa tra i due ex amici: solo Gemma può trasformarlo in "candy crash saga”.

Fra le due bionde spunta la castana di Palermo: Maria Gabriella alla seconda uscita con Giorgio. E Tina: "Avoja qualcuno ad allestire i camerini e ad appendere stelle”. La signora siciliana non delude mai, né in esterna, né in studio. Una radiolina sempre accesa, un allarme che sibila di notte. Le affermazioni sono un salto nel Medioevo: “Sei un po' James Bond e un po’ di esperienza, quando mi dai delle dritte io mi ritrovo". "Eh sono dritte pensate" risponde Giorgio che si liscia il pelo come i gatti. Sempre la dama: “Sono qui per confrontarmi con una persona che mi tiene testa. Lui non è un gabbiano, ma il gabbiano”. La cosa continua: "Sono lusingatissima delle attenzioni che hai avuto per me. Mi hai spiazzato perché hai un senso del rispetto e dell’etica che non immaginavo. Mi mancava la tua telefonata. Io sono niente e nessuno nel parterre di donne bellissime che ti hanno corteggiato. Lui ha grandi valori e ringrazio la vita per l’onore di aver cenato insieme. Mi ha trattato con un rispetto strabiliante”. Il Manetti è urtato dalla parlantina infinita però lo osanna e di che vuoi lamentarti? Qualcosa trova: “A 7 telefonate su 10 non risponde e non capisco perché. Per il resto quello che ha detto è vero. Non vedo perché bisogna stupirsi dei miei lati positivi".

La De Filippi chiede a Gemma se è infastidita o preoccupata: "No. Vedo tanta pazienza da parte di Giorgio, ma lei è più interessata". Tuttavia ha una curiosità: “Cosa provi per lei?” ovvero traduce Queen Mary: “Ti piace sessualmente?”. E lui: “Sì, sono attratto fisicamente da lei. A volte mi eccito, ma mi sono ripromesso di non legarmi finché non scatta qualcosa”. Maria Gabriella ci rende edotti: “C’è attrazione ma per ora entrambi abbiamo detto stop”. E Gemma: “Per me è impensabile”. In pratica Maria Gabriella avrà vita breve.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Acrobazie e show a Il Tempo: ecco gli Harlem Globetrotters

Urla e scappa, poi accoltella il poliziotto: attimi di paura in via Appia a Roma
"La mia Lazio da Champions ma gli arbitri...", intervista esclusiva a Ciro Immobile
Trump "passa" il check up: qualche chilo di troppo ma salute eccellente