cerca

TALENT & POLEMICHE

Amici, tra Rudy Zerbi e Luca Vismara è scoppiata la guerra. Il prof: "Non hai talento". Ma lui sale in classifica

Dopo lo scontro il cantante conquista il dodicesimo posto senza essersi ancora esibito

Amici, tra Rudy Zerbi e Luca Vismara è scoppiata la guerra. Il prof: "Non hai talento". Ma lui sale in classifica

Rudy Zerbi e Luca Vismara

Amici ma neanche tanto. Nella nuova edizione del talent show più longevo della televisione italiana, in onda il sabato pomeriggio su Canale5, è guerra aperta tra Rudy Zerbi e Luca Vismara. Il maestro lo vuole fuori dalla scuola di Maria De Filippi e lo studente fa resistenza.

Duetto stonato
Rudy e Luca stanno rinverdendo i fasti di quello scontro epico che anni fa contrappose Grazia Di Michele e Marco Carta. La storia ha poi detto che la cantautrice non aveva tutti i torti sebbene il giovane sardo sia diventato il vincitore dell’ultima edizione di “Tale e Quale”, lo show di Carlo Conti.
Il catfight va avanti dalla seconda puntata, giusto il tempo di fare conoscenza e non piacersi. L'ultima volta Zerbi ha detto: “Bravo Mose hai voglia di giocartela a differenza di qualcuno qui dentro che invece di giocarsela continua a evitare di giocare la partita”. Frecciatina way come direbbe Luca Onestini. Non ha nominato Luca, ma non ce n’era bisogno. Il giovane cantante con aria indisponente è sbottato: “Bravo Zerbi, bravo Mose, bravi entrambi, fate questa coppia, così lui mi manda in sfida e gli vado contro. Mamma mia che par***o, ma basta! Mi sono rotto i co***i, che bambino di 2 anni, va avanti a frecciatine Zerbi su Twitter, qui, ma dai”.
Secondo Zerbi, Luca non è in grado di migliorare nella scuola perché “non vedo un briciolo di talento in te”, è svogliato e sfaccendato e dovrebbe essere eliminato, il ragazzo però è resiliente e ha ricordato al pupillo della De Filippi le cantonate prese su Emma Marrone e Giusy Ferreri (ora insegnante di Amici), sostenendo che fossero due artiste finite. Il professore ha replicato: “Non dissi di no a Emma, dissi che in quel momento le preferivo un’altra voce. Inoltre lei non solo puliva e si rifaceva il letto, ma puliva tutta la casa per se stessa e anche per gli altri”. Il riferimento è alla punizione decisa dai professori per il disordine nelle stanze. Non solo, nell’ultima diretta, Vismara (che ha litigato anche con Mose) ha usato la giustificazione che vale l’immunità dall’eliminazione: “Ho intrapreso un cambiamento all’interno della scuola ma in una settimana è difficile mostrarlo, ho bisogno di più tempo”. Una mossa che ha indispettito Zerbi e pure Queen Mary. Il professore, nel talent dal 2008, gli ha fatto notare: “Come puoi pensare che in 15 giorni, quattro persone possano cambiare idea su di te? Continuando a giustificarti sei scorretto nei confronti dei tuoi compagni che metti a rischio uscita” e quello: “Come ho io la giustificazione in dotazione ce l’hanno pure gli altri, possono usarla se si sentono a rischio”, replica: “Ma così cantiamo noi quattro professori, scusa!”, controreplica: “Ma che c’entra, il percorso è individuale, la giustificazione è uno strumento del programma e la uso. Sono qui per lottare, non per dire ‘mi ritiro’. Se penso che il cambiamento non sia ancora completo perché dovrei scendere ed essere eliminato?”. Zerbi ha chiuso la polemica borbottando che si sentiva preso in giro. Intanto però il pubblico lo premia: Luca sale in classifica di gradimento, da ultimo è 12esimo senza mai essersi esibito.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

La vittoria de Il Tempo
Carlotta ha il suo comunicatore

Acrobazie e show, gli Harlem Globetrotters a Il Tempo
Urla e scappa, poi accoltella il poliziotto: attimi di paura in via Appia a Roma
"La mia Lazio da Champions ma gli arbitri...", intervista esclusiva a Ciro Immobile