cerca

RIVELAZIONI IN TV

Dall'armadio a Iannone, da Costanzo è Belen show. Ma Selvaggia Lucarelli fa a pezzi i Rodriguez

Dall'armadio a Iannone, da Costanzo è Belen show.  Ma Selvaggia Lucarelli fa a pezzi i Rodriguez

Belen Rodriguez

Un invito al Maurizio Costanzo Show non si può rifiutare. Belen e Jeremias Rodriguez lo hanno accettato ma non è stata un osanna.

“Belu e le doppia morale”
“Sono qui con il matto per eccellenza” è il saluto di Belen al fratello Jeremias dando ragione a chi nelle casa del Grande Fratello Vip aveva avuto dissapori con l’hermano furente. Costanzo parte con il piede sull’acceleratore: “Se sapevo che usciva Cecilia, invitavo pure lei. Facevamo i Rodriguez”. Belen è carinamente impostata e tesa come una corda di violino. Occhi fuori dalle orbite, sorride forzata nel suo completo bianco, scarpe, minigonna e giacca con corpetto trasparente. Accoglienza tiepida della platea, mentre gli applausi per Jere si contano sulle dita di una mano.

Per due ore ammicca senza muovere un muscolo (il botulino li ha imprigionati) e recita spontanea come chi ha imparato la lezione di storia a memoria. Canta anche, ma le labbra carnosamente inquietanti e un filino storte fanno uscire suoni imprecisi. Il primo intervento è sulla violenza sulle donne: “Se io oggi come oggi accendo la televisione e vedo tanti salotti e talk di cui non faccio i nomi dove parlano degli atteggiamenti delle donne, coppie che scoppiano, che si lasciano e ci sono alcune donne che parlano con una tale rabbia come se fosse successo qualcosa di grave la vedo come violenza. Parlano con arroganza e urlano. Quello è un maltrattamento verbale. Mancano di rispetto e giudicano le persone senza conoscerle anche questa è violenza non fisica ma verbale”. Peccato solo che l’intervento non fosse generico ma “pro domo sua”. Il destinatario della frecciata, infatti, era facilmente riconoscibile. E sia, ha tirato acqua al mulino della sorella Cecilia. Però al tempo stesso si è dimenticata di stigmatizzare e condannare (pubblicamente non l’ha mai fatto, ndr) il fratello che a una donna di 60 anni, Simona Izzo, disse: “Depressa di m***, vecchia che per alzarsi dal letto ha bisogno di psicofarmaci”. Anche questa è violenza verbale, sicuramente più grave di opinionisti e opinioniste pagati per strillare striduli e fare show. “Come tutti quando ci toccano la famiglia si va in escandescenza” ha aggiunto la Regina madre Rodriguez. Bene, pure la Izzo ha una famiglia. Due pesi e due misure anche no. Costanzo fomenta e domanda a un “sedato” Jeremias: “Quanti cognati hai avuto grazie a Belen?” L’argentina salta su come un grillo: “E tu quanti mogli?”. Poi si alza, chiede alla platea quanti compagni hanno cambiato ma è il grande gelo. Una scenetta patetica. Con le lunghe leve, la falcata felina, si gira sui tacchi e si risiede in un’atmosfera silente ai limiti dell’imbarazzo.

Costanzo la becca: “Tu fai i sondaggi che te pare. Jeremias come ti sei trovato con De Martino, Iannone e Monte?” e l’hermano che risponde solo a comando di Belu: “Bene, bene e bene”. Costanzo prosegue: “Eri ingrassato vero? Colpa delle sorelle?” “Eh sì cambiavano i fidanzati che mi piacevano”. Il giornalista torna su Belen: “Ma cos’hai? Ti ricordavo diversa, è perché ti sei lasciata?”. La showgirl strizza letteralmente la mano del fratello e abbozza: “Il bene non finisce mai, è a prescindere, finiscono i rapporti ma non l’affetto. Sostanzialmente, crescendo mi sono stancata di stare zitta e fare la bella e basta. Adesso combatto”. Meravigliosa creatura che si elogia da sola. E il conduttore rintuzza: “Con me hai sempre detto tutto quello che volevi”. Sigillano il battibecco con un bacio di Belen a Costanzo dopo che questi ha sottolineato l’affetto che lega i fratelli.

“Iannone? Divieto d’accesso in pit lane”
Svolta storica di Belen: non parlerà mai più della sua vita privata. Costanzo si rivolge a Jere per arrivare a Belen: “Cos’è successo con Aida?”, risponde Belu: “Niente”. Il pubblico insorge: “Eeeeh”, “Cos’è questo eeeh? Se c’è stato qualcosa lo deve dire la donna, altrimenti lui non sarebbe un galantuomo”. Cioè sarebbe quello che nella casa del GF faceva pernacchie, rumori molesti e rutti a tavola (“io a casa faccio così”). “Va be’, sei innamorata? Stai ancora con Iannone?” domanda Costanzo, “No, non ci siamo lasciati”, “Ah allora state insieme, mi fa piacere”, “No. Non parlo più della mia vita privata. Basta! Mi sono pronunciata troppo. Sono arrivata a una certa, ho un figlio e a nessuno frega una cippa se sono fidanzata o no”. Ovviamente il giornalista non si dà per vinto e prova a scardinare la fermezza dell’argentina che replica: “E tu quando ti sei slinguazzato con Maria l’ultima volta? (il conduttore pacato: “Io sono sposato da 22 anni con Maria, te ti separi in continuazione”, ndr). Vuoi salire sul ring? Vuoi fare a pugni? Io sono pronta”. Quando la classe non è acqua e per far ridere bisogna essere innanzitutto autoironici. Il pubblico resta impassibile. Comunque, la risposta è sempre: “Voi potete parlarne e io non rispondo più”. Costanzo annuncia con aria felice e sollevata: “Bene, d’ora in poi non parleremo più di Belen Rodriguez”. Lei ci rimane malissimo.

“Cecilia non esce più dall’armadio”
Costanzo volta pagina: “dimmi un difetto di tuo fratello e tua sorella”. “Uhh che domanda difficile, sono i miei fratelli, noi argentini siamo fumantini, temevo quello” risponde la Rodriguez nemmeno le avesse chiesto di diseredarli. “Jeremias era noto con il soprannome di terremoto perché quando aveva 4 anni si lanciava dai mobili”. Il comico Pucci esplode: “Ah ecco perché Cecilia con gli armadi…”, il pubblico applaude fragorosamente, Belen scoppia. Si abbatte su tutti al pari di Megera, una delle Erinni: “No questo non lo permetto più. C’è stato un filmato, c’è stata la smentita ufficiale. Il Grande Fratello ci ha messo una settimana per dirlo, lo capisco per motivi di audience, probabilmente lo avrei fatto anch’io. Poi è stato chiarito che la testa di mia sorella arrivava alle spalle di Ignazio. Altrimenti sarebbe stato molto volgare. Per il resto non è successo niente che non sia successo in altre edizioni”. Ci spiace farlo notare però affermare “probabilmente l’avrei fatto anch’io di tacere per l’audience” significa aver deciso in piena coscienza di esporre Cecilia al ludibrio generale, di averla voluto rendere famosa come “la ragazza dell’armadio” anziché “la ragazza con la valigia”. E poi mancherebbe l’audio originale, quello che pure per Belen sarebbe stato “volgare”.

Costanzo ha fatto centro e passa a Jeremias: “Visto che di Belen non si può parlare, lei è innamorato?”, quello ancora stordito: “Eh, eh, sono innamorato dell’amore”. E il marito della De Filippi piazza il colpo: “Questi sono venuti dall’Argentina pensando che noi abbiamo l’anello al naso, non veniamo dalla montagna con la piena”. Standing ovation e addio al ritratto della famiglia da Mulino Bianco.

La gaffe
E non sono giorni facili per Belen che su Instagram ha testimoniato quanto consideri fondamentale la bellezza esteriore: “La Yespica e la Tatangelo sono meravigliose. A me piace essere magra, lo trovo elegante, quando ingrasso mi sento un po’ volga rotta! Ma è una mia sensazione. De gustibus. Beato!”. Troppo ghiotta l’occasione per Selvaggia Lucarelli: “Cara Belen, l’eleganza non è nella magrezza. E’ per esempio, in una casa piena di telecamere, utilizzare gli armadi per appendere,al massimo, i vestiti. Lascia fa”. E niente, i Rodriguez d’ora in poi sono in 4, hanno adottato un fratello: l’armadio.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni