cerca

Abusi a Hollywood

"Sesso a tre con una 16enne"
Stallone nega le accuse di stupro

Il caso del 1986. Daily Mail: denuncia ritirata per paura

"Sesso a tre con una 16enne".  Sylvester Stallone nega le accuse di stupro

Un rapporto a tre non consensuale con un'adolescente: Sylvester Stallone nega di aver molestato sessualmente una minorenne nel 1986, costringendola a fare sesso con lui e con la sua guardia del corpo di allora, Michael De Luca. "E' una storia ridicola, categoricamente falsa", ha dichiarato la sua portavoce, Michelle Bega, in una nota. "Nessuno è mai stato al corrente di questa storia finché non è stata pubblicata" dal Daily Mail. "Stallone non è mai stato contattato dalle autorità o da chiunque altro su questa vicenda".

La denuncia E infatti è stato il quotidiano britannico Daily Mail a scovare un rapporto alla polizia della donna, allora 16enne, che poi non presentò denuncia perché "spaventata e intimidita". Secondo la 16enne, all'epoca una fan di Stallone, l'attore avrebbe abusato di lei nel luglio del 1986 mentre stava girando il film "Over the Top" a Las Vegas. Lui le diede le chiavi della camera d'albergo, l'allora Las Vegas Hilton, e lei salì: i due ebbero un rapporto, ma ad un certo punto lui le chiese se avesse mai fatto sesso con due uomini contemporaneamente; e a quel punto dal bagno, uscì la sua guardia del corpo, Michael "Mike" De Luca. L'adolescente raccontò alla polizia che Stallone le intimò di fare sesso orale con lui e la sua guardia del corpo. Non solo. In un secondo momento mentre il bodyguard di Stallone la penetrava, l'attore la costringeva di nuovo a praticargli sesso orale.

La polizia conferma le accuse La giovane ha spiegato che Stallone, che oggi ha 71 anni, la minacciò di non dire nulla ma lei presentò lo stesso denuncia alla polizia. L'ex sergente della polizia di Las Vegas, John Samolovitch, ha confermato l'episodio, spiegando che la ragazzina non volle procedere per paura di una vendetta dell'attore all'epoca al top della sua carriera. De Luca venne ucciso nel 2013 dalla polizia in un scontro a fuoco. Stallone è solo l'ultimo nome noto nella saga delle molestie sessuali, a volte al limite dello stupro, che ha travolto Hollywood. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello