cerca

MUSEO IN TRASTEVERE

Un genio chiamato Totò

In esposizione a Roma documenti personali, cimeli, lettere, disegni, costumi e fotografie

Un genio chiamato Totò

Totò genio è una mostra, ma soprattutto un'omaggio al principe Antonio de Curtis, un uomo geniale, colto, generoso con tutti quelli che gli erano intorno. L'esposizione ora al Museo di Roma in Trastevere ripercorre la grandezza di Antonio de Curtis, in arte Totò, uno dei maggiori interpreti italiani del Novecento. Attraverso documenti personali, cimeli, lettere, disegni, costumi, fotografie, installazioni e testimonianze, la mostra propone un viaggio indietro nel tempo, nell’universo di Totò, raccontando la vita, le passioni e gli amori del grande interprete.

La ricca esposizione arriva a Roma dopo il grande successo di pubblico e di critica di Napoli. Voluta dall'Associazione Antonio de Curtis in arte Totò e dal Comune di Napoli, promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e con la coproduzione dell’Istituto Luce Cinecittà, in collaborazione con Rai Teche e SIAE – Società Italiana degli Autori ed Editori, l’esposizione è organizzata da Alessandro Nicosia, che l’ha curata con Vincenzo Mollica.

Tantissime le immagini e i cimeli in mostra con alcune rarità: si possono ammirare i disegni realizzati da Pier Paolo Pasolini per La Terra vista dalla Luna, episodio del film Le streghe interpretato da Totò, i disegni di Federico Fellini, che in lui vedeva un artista senza tempo, fino ad arrivare a quelli realizzati negli anni ’50 da Ettore Scola per la rivista satirica Marc’Aurelio.

Appuntamento al Museo di Roma in Trastevere Piazza di S. Egidio, 1b, fino al al 18 febbraio 2018. Da martedì a domenica ore 10-20

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Clochard accoltella poliziotto: paura in via Appia Nuova

"La mia Lazio da Champions ma gli arbitri...", intervista esclusiva a Ciro Immobile
Trump "passa" il check up: qualche chilo di troppo ma salute eccellente
Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie

Opinioni