cerca

CINEMA IN LUTTO

Addio a Federico Luppi attore argentino dal cuore italiano

Federico Luppi

Uno dei più noti attori argentini di origine italiana,  Federico Luppi, è morto oggi all’età di 81 anni. Luppi è stato uno dei protagonisti delle pellicole di Guillermo del Toro che su twitter ha annunciato la sua scomparsa: «Il nostro Olivier, il nostro Day Lewis, il nostro genio. Il mio caro amico. Uomo buono e leale. Addio Federico». E la moglie, Susana Hornos, ha pubblicato un’immagine su Facebook dove Luppi è girato di spalle mentre esce di scena. L’attore era inciampato lo scorso aprile e aveva battuto la testa su un tavolo. Per questo era stato ricoverato in ospedale. Qualche giorno fa, in seguito a complicazioni dovute a quell’incidente, era stato nuovamente ricoverato in una clinica di Buenos Aires dove è morto. Luppi era stato interprete sul grande schermo, in tv, in radio e in teatro, lavorando in Sudamerica ma anche in Spagna e negli Usa. Aveva al suo attivo più di cento film, tra i quali ’Cronos’, ’La spina del diavolò e ’Il labirinto del faunò, tutti di Guillermo del Toro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Clochard accoltella poliziotto: paura in via Appia Nuova

"La mia Lazio da Champions ma gli arbitri...", intervista esclusiva a Ciro Immobile
Trump "passa" il check up: qualche chilo di troppo ma salute eccellente
Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie

Opinioni