cerca

TV TRASH

Al Grande Fratello Vip va in onda la gara di bestemmie

Nella Casa di Canale 5 dopo Marco Predolin espulso anche Gianluca Impastato. E Nonostante le contestazioni la Blasy annuncia la proroga del reality fino al 4 dicembre

Grande Fratello Vip, va in onda la gara di bestemmie

Gianluca Impastato

Perde due punti percentuali rispetto all'appuntamento precedente, ma riesce lo stesso a vincere la serata. La sesta puntata del Grande Fratello Vip, andata in onda lunedì 16 ottobre in prima serata su Canale 5, ha fatto registrare 4.531.000 telespettatori e una share del 23,83%. Tutto questo in concomitanza della squalifica di Gianluca Impastato, allontanato dalla casa di Cinecittà per aver bestemmiato e dell'ingresso di tre altri concorrenti: Corinne Clery, Raffaello Tonon e Carmen Russo. Dunque un'altra squalifica per bestemmia, dopo l'imprecazione di Marco Predolin che non si rassegna ad essere etichettato come "bestemmiatore" e sta facendo il classico giro delle sette chiese televisive per scusarsi e cercare di ricavare qualche sia pur minimo vantaggio dalla sua discutibile avventura nel reality di Canale 5. La leggerezza con cui questi personaggi sono soliti intercalare i loro discorsi con imprecazioni, è sintomo di un'abitudine alla quale oramai non fanno più caso. Lo dimostra la sorpresa con cui hanno recepito la punizione degli autori del reality e il tentativo di opporre una giustificazione all'accusa. Un dato estremamente diseducativo se si considera che i personaggi noti possono rappresentare anche dei modelli per un certo pubblico che li segue. E possono influenzare negativamente la fascia di telespettatori più fragile come gli adolescenti e i minori.

D'altra parte un certo linguaggio scurrile è entrato, purtroppo, nella quotidianità del piccolo schermo. E diventa evidente il rischio che si possa aumentare sempre più il limite del consentito. Sotto questo aspetto i reality, soprattutto il Grande Fratello, hanno dato un micidiale contributo amplificando l'abbrutimento del lessico televisivo.

Grazie al trash che scorre a fiumi, Canale 5 ha comunque assicurato la vittoria contro la concorrenza di Rai1 rappresentata dalla prima puntata della serie Sotto coperturala cattura di Zagaria riuscita a conquistare l'attenzione di 4.907.000 telespettatori con share del 20,22%. Ma il confronto con i dati di ascolto della precedente puntata del reality in versione celebrity, mostra chiaramente la discesa. Erano stati infatti 4.692.000 i telespettatori che avevano assistito all'entrata nella casa di Belen Rodriguez in vista ai fratello Jeremias e alla sorella Cecilia. La share era svettata al 25,22%. Proprio nel tentativo di innalzare al massimo i risultati dell'Auditel, la puntata di lunedì 16 ottobre si è conclusa dopo l'una di notte. Oltre tre ore e mezza di diretta per un programma la cui ultima parte, è entrata nel palinsesto notturno. Vi si aggiunga che, dopo i saluti di rito della conduttrice Ilary Blasi, i riflettori continuano ancora ad essere puntati all'interno della casa per altri dieci minuti circa.

Ad entrare nella casa sono stati tre personaggi che hanno già molta dimestichezza per i reality. Carmen Russo ha partecipato alla prima edizione de L'isola dei famosi su Rai 2 e, nel 2006, ha vinto l'edizione spagnola del reality dal titolo Super-vivientes. Nel 2012 è tornata all'Isola dei famosi. Corinne Clery ha preso parte alla seconda edizione di Pechino Express e Raffaello Tonon è stato concorrente, nel 2005, di La fattoria su Canale 5. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello