cerca

SCANDALO A HOLLYWOOD

Vladimir Luxuria accusa Asia Argento: "Dovevi dire no a Weinstein". E lei: "Non sei mai stata violentata"

Caso Weinstein, Vladimir Luxuria accusa Asia Argento: "Dovevi dire no". La replica: "Non sei mai stata violentata"

Lite sui social tra Asia Argento e Vladimir Luxuria dopo la denuncia dell'attrice per gli abusi subiti quando aveva 21 anni daol potente produttore di Hollywood Harvey Weinstein. "Cara Asia, avresti dovuto dire di no a Weinstein", ha twittato l'ex parlamentare accusando la Argento di aver accettato, dopo quell'episodio, di fare sesso con l'uomo nei 5 anni successivi. Un commento dal quale è scaturito un botta e risposta tar le due su Twitter.  

La figlia del maestro dell'horror Dario Argento, infatti, ha replicato a Luxuria: "Evidentemente non sei mai stata violentata, non hai mai provato terrore e vergogna". E ancora: "Che delusione". Un botta e risposta che andato avanti tweet dopo tweet mentre lo scandalo sessuale più grave visto a Hollywood negli ultimi anni si allarga a macchia d'olio con decine di attrici che accusano Weinstein di violenze sessuali e molestie.

In rete, neanche a dirlo, è scoppiata la bufera con gli utenti divisi nel prendere le difese delle due protagoniste. "Solo in Italia vengo considerata colpevole del mio stupro perché non ne parlai quando avevo 21 anni ed ero terrorizzata. Sono delusa, triste", scrive ancora la Argento.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni