cerca

FILM ARTE CULTURA FESTIVAL

Ambra Angiolini torna al Circeo da star

Ambra Angiolini torna al Circeo da star

Ambra Angiolini

Un’esplosiva Ambra Angiolini, cordiale e sorridente, ha inaugurato a San Felice Circeo la kermesse "Circeo Film Arte Cultura", di cui è direttore artistico il regista Paolo Genovese con il coordinamento di Francesca Piggianelli. Nella serata di apertura, in piazza Luigi Lanzuisi, presentati da Tosca d’Aquino e Matilde Brandi, sono stati premiati l’attore e cantante spagnolo Enrique del Pozo, il cantante Alessio Bernabei, mentre il Premio speciale per lo sport è andato al pugile Emiliano Marsili. Poi il palco è stato tutto per Ambra, look total black, che ha ricevuto il riconoscimento come Miglior Attrice dell’Anno per il film di Michele Placido, "7 minuti", a sua volta premiato come Miglior film sociale. E proiettato in piazza. Ambra si è detta felice di tornare al Circeo, dove tutto è cominciato, visto che vi girò alcune scene di "Saturno Contro" di Ferzan Ozpetek a cui deve la sua brillante carriera nel cinema.

A Vigna La Corte, incontro con Marco Giallini e Paolo Genovese intervistati da Gianluigi Superti. In piazza Lanzuisi, proiezione del corto sul mare "Goccia", con la regista Serena Di Marco e l’attore Gianmarco Bellumori, e poi, alla presenza del regista Roberto Capucci e di Ricky Memphis, Primo Reggiani, Francesco Apolloni e Francesco Montanari, di "Ovunque tu sarai". Special guest, Lillo Petrolo. Stasera, alla Vigna La Corte, incontro con Alessio Boni, presentato da Flora Canto. Dinanzi a Luca Barbarossa e Rolando Ravello, proiezione del campione di incassi "Perfetti sconosciuti", presenti ovviamente Paolo Genovese e gli attori Anna Foglietta e Marco Giallini.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Commenti

  • kid

    kid

    09:09, 26 Agosto 2017

    il dado star

    Questa e' un mistero della natura !

    Rispondi

    Report

.tv

Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino

A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello
Ostia, giornalista aggredito da Roberto Spada
Matteo Salvini a Il Tempo: "Il campo di via Salone va eliminato"