cerca

VELENI E QUERELE

La rissa social tra Selvaggia Lucarelli e Alba Parietti
finisce in tribunale

La rissa social tra Selvaggia Lucarelli e Alba Parietti finisce in tribunale

Dalla pista di Ballando con le stelle ai social, dagli insulti (reciproci) alle aule di tribunale. Selvaggia Lucarelli e il suo fidanzato avrebbero querelato per diffamazione Alba Parietti, chiedendole 180mila euro di danni. Lo riporta Dagospia e la conferma indiretta arriva dalla stessa Parietti che su Facebook ha chiesto ad "amici e sostenitori di fornirmi materiale inerente a carteggi e pubblicazioni fb di quel periodo. In 35 anni di carriera - prosegue la showgirl - non mi era mai accaduto di prendermi offese personali per 10 puntate e poi avere dalla persona in questione anche una richiesta danni". In seguito la conduttrice ha ringraziato i fan che le hanno mandato materiale utile alla sua causa. 

La vicenda ha attraversato tutta la scorsa edizione del talent della danza di Rai 1. Prima i battibecchi tra la giudice Selvaggia e la concorrente Alba che calamitavano gli ascolti. Poi l'escalation sui social network culminata in un lungo post della Parietti: "Discutere con la Lucarelli è mettere merda in un ventilatore. Dopo la trovi dappertutto", scriveva la showgirl dopo il commento della Lucarelli a un post ("spero si faccia aiutare", relativo alla Parietti). Nel mirino dell'Alba nazionale anche il suo "degno fidanzato che scherza su bambini morti e persone gravemente malate", facendo riferimento a un vecchio post del fidanzato della Lucarelli.

A dimostrazione dell'entità che aveva raggiunto lo scontro c'è il fatto che Selvaggia Lucarelli abbia dato forfait alla finale di Ballando con le stelle condotto da Milly Carlucci. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni