cerca

I RICONOSCIMENTI INTITOLATI A VILLAGGIO E SCATTINI

Al "SabaudiaFilm" premi alla carriera per Gullotta e De Sio

Al SabaudiaFilm premi alla carriera per Gullotta e De Sio

Leo Gullotta

Grandi emozioni ieri sera a "SabaudiaFilm.COMmedia". Leo Gullotta e Giuliana De Sio hanno ricevuto il "Premio Paolo Villaggio" e il "Premio Monica Scattini". È stata la figlia dell'attore scomparso il 3 agosto scorso, Elisabetta, a consegnare con commozione a Gullotta il riconoscimento, un quadro creato dall'artista Dicò raffigurante Villaggio nelle varie stagioni artistiche della sua vita.

Oltre a ricevere (a sorpresa) il premio, Leo Gullotta ha presentato "L'ora legale" di Ficarra e Picone, commedia campione d’incassi quest’anno al cinema e ultimo film in concorso al festival. La penultima giornata del festival si è aperta alle 17 con il documentario di Carlotta Cerquetti "Harry's Bar" sull’imprenditore veneto Giuseppe Cipriani, fondatore di uno dei locali storici di Venezia dichiarato nel 2001 patrimonio nazionale dal ministero dei Beni culturali. Alle 18 spazio al dibattito "Se il lavoro nobilita l’uomo, quanto il cinema nobilita il lavoro?" con il ministro dell’Istruzione, Valeria Fedeli. "Il cinema è da sempre vicino al mondo del lavoro partendo da film come "Tempi moderni", senza dimenticare la figura di Fantozzi creata da Villaggio" ha detto il ministro.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni