cerca

COMMISSIONE VIGILANZA RAI

Compenso Fazio, Fico all'attacco: "Comunista con il portafoglio a destra"

Compenso Fazio, Fico all'attacco: comunista con il portafoglio a destra

Fabio Fazio

"Quello di Fabio Fazio è un comportamento vergognoso". Il presidente della commissione di Vigilanza della Rai, Roberto Fico, non usa mezzi termini, parla di scandalo e accusa il conduttore di essere un "comunista col portafoglio a destra" mentre commenta il compenso con cui la Rai si è assicurata la conferma di Fazio per i prossimi 4 anni. "Quando si parlava di toccare il portafogli del grande comunista voleva scappare in un'altra tv. Ora che è arrivato il suo compare Orfeoviene spostato a Rai1, gli aumentano lo stipendio e non vuole più scappare".

Bufera bipartisan
Fico non è l'unico politico ad esserci lamentato del trattamento ricevuto da Fazio. In Rai, ha attaccato Maurizio Gasparri (Fi), "manca il pluralismo ma non mancano i soldi. Si gettano quantità enormi di denaro per un contratto principesco. Voglio vedere chi avrebbe dato a Fabio Fazio circa 12 milioni in quattro anni! Siamo passati dai tetti troppo stretti allo sfondamento dei solai, con uno stanziamento vergognoso, indecoroso, immorale sul quale si discuterà a lungo".

"Il Parlamento - ha rimarcato il deputato di Ap, Gianni Sammarco - fissa il tetto dei compensi Rai a 240.000 euro e il Cda del servizio pubblico ignora la normativa approvando un compenso da 2,2 mln di euro l'anno, per 4 anni, a Fabio Fazio. Stesso compenso del passato, ma con molte ore di trasmissione in meno e con, in più, una promozione del suo programma che passerà su Rai1". "Battono cassa ai cittadini - ha aggiunto Jonny Crosio, membro della Legga in Vigilanza - per strapagare una star che star non è. Gli 11,2 milioni in quattro anni per 64 serate su 365 giorni gridano vendetta. Soldi presi a sbafo agli italiani, compresi pensionati e disoccupati e elargiti con manica extra large al conduttore di sinistra. L'ennesimo affronto etico e sociale di una rete pubblica solo a parole che conferma, se mai ce ne fosse stato bisogno, la bontà della nostra battaglia che portiamo avanti da sempre: abolizione totale del balzello Rai. Basta chiedere soldi ai cittadini per arricchire gli amici del palazzo".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Trump "passa" il check up: qualche chilo di troppo ma salute eccellente

Tartaruga imprigionata nella plastica nel mare delle Eolie
Sos coccodrillo, da un anno gira con uno pneumatico al collo
Sony lancia il cane robot intelligente: si chiama Aibo