cerca

IL ROCKER BRITANNICO

Elton John colpito da una grave infezione

Elton John colpito da una grave infezione

Un'infezione fulminante, potenzialmente letale ha colpito Elton John. Il rocker britannico, ora fuori pericolo, è stato costretto ad annullare alcune date negli Stati Uniti dopo aver contratto in Sud America una rara e grave infezione batterica, "potenzialmente mortale". Il musicista 70enne ora è fuori pericolo ed è in via di guarigione, tanto che si prevede un suo ritorno sulle scene all'inizio di giugno.

A quanto ha spiegato un suo portavoce in una nota, Elton John si è sentito male in aereo, sul volo di ritorno dal Cile, e, appena sbarcato in Gran Bretagna, è stato ricoverato in ospedale, dove ha trascorso anche due giorni in terapia intensiva. Il cantante è stato dimesso sabato, ma ha dovuto nel frattempo annullare i concerti in programma a Las Vegas e a Bakersfield. "Sono fortunato ad avere i più incredibili e leali tra i fan e mi scuso di averli dovuti deludere", ha detto l'autore di Crocodile rock, Rocket man e The one, che ha voluto anche ringraziare lo staff medico che lo ha curato.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni