cerca

IL REALITY DEI NAUFRAGHI

Isola dei Famosi, tensione tra i naufraghi per la sfida Caldonazzo-Ceccherini

Isola dei Famosi, sfida tra Ceccherini e Caldonazzo in nomination

L’Isola dei Famosi, un po' sì e un po' "chi diavolo sono",  stenta a decollare per la gioia di Stefania e Wanna Marchi. La seconda nomination è una sfida a due tra Nathalie Caldonazzo e Massimo Ceccherini. Dopo l’eliminazione del lato B più bello di Cayo Cochinos, Dayane Mello, dopo le smentite di un suo "love affair" con il criptico inviato Stefano Bettarini che sta facendo rimpiangere il buon Alvin (oltre agli internauti, nemmeno la conduttrice Alessia Marcuzzi riesce a capire le sue imbarazzanti spiegazioni), dopo la squalifica del modello Marcaccini, tocca alla Caldonazzo e a Ceccherini giocarsi la permanenza tra cocchi e paguri e la relativa visibilità.

Né la star del Bagaglino, né il comico godono di grandi simpatie. La Caldonazzo si aggira tra le sabbie honduregne con un’aria da "io sono io e voi boh", osserva e ascolta come se fosse appena atterrata sulla Terra da Marte. Non ha gradito l’accusa infondata di aver nominato la sua amica Samantha De Grenet: "Passare per falsa non mi piace" ha detto in un fuori onda. Ma lo ha detto in modo composto, piano, piano, a bassa voce. Diverso il tono quando, una notte, ha chiesto alla collega Nancy di "spostare il cu...". Non proprio elegantissima. Nel fuori onda di lunedì la Caldonazzo ha chiesto esplicitamente di essere nominata: "Vi prego, me ne voglio andare, voglio mangiare" salvo negarlo pochi minuti dopo dicendo che scherzava. Non si era capito.

Secondo i compagni di viaggio Nathalie fa poco, si lagna molto e spesso si isola (su un’isola!). Un corpo estraneo indeciso se fare la stratega o andarsene anche se, nel post puntata, masticava amaro: "E' ovvio che sono io l’eliminata, te sei più forte al televoto, ma va bene, vado a casa" ha detto stizzita a Massimo che di rimando: "Non hai capito, il mio è un giochino, faccio l’arrogante e l’antipatico così mi buttano fuori". E questa è l’eterna domanda dell’isola: se dopo due giorni, tutti vogliono tornare dalla famiglia perché diamine fanno i casting e ci vanno?  

L’altro nominato, Massimo Ceccherini, è amato in egual misura. I suoi battibecchi con Eva Grimaldi hanno poco di genuino e spesso risultano pesantucci, ha sempre qualcosa da ridire, è protagonista nei pettegolezzi e le battute sessuali e sessiste sono prevedibili. Anche lui ha assunto quell'aria infastidita tipica di chi plana da queste parti pensando di fare una vacanza anzichenò. Il comico e regista fiorentino fa esattamente quello che ci si aspetta da lui, compreso ravvivare i momenti di stanca con "show down": vengo, vado, anzi resto. Tutto scritto. Impossibile capire quanto è Massimo Ceccherini e quanto fa il personaggio Ceccherini, di reality c’è molto, di realtà poco.

Lunedì notte, approdato sull'isola delle caverne, Ceccherni avrebbe rinfoderato i propositi bellicosi, ma siamo solo a mercoledì, ha tempo per raccogliere altre "preferenze". Nel gradimento di chi televota, i due contendenti sono più o meno alla pari, niente è deciso. E’ un vero testa a testa. Il pubblico è diviso anche se in molti rivelano: "fosse per me, li manderei a casa entrambi". Ultima nota: sull'isola del fuoco ci sono Giacomo Urtis, leader della settimana, e il modello Simone Susinna. Lunedì prossimo le allusioni si sprecheranno.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni