cerca

L'ELENCO UFFICIALE

Sanremo, ecco i big in gara

Sanremo, ecco i big in gara

Al Bano con "Di rose e di spine",  Elodie con "Tutta colpa mia", Paola Turci con "Fatti bella per te", Samuel con "Vedrai" e Fiorella Mannoia con "Sia benedetta". È questo il primo gruppo di cantanti della categoria Big che si sfideranno in gara a Sanremo 2017, annunciati questa sera dal conduttore e direttore artistico del festival, Carlo Conti, nel corso di "Sarà Sanremo", la trasmissione di selezione finale delle Nuove Proposte del Festival, in diretta da Villa Ormond, a Sanremo.

«Do retta a te» di Nesli e Alice Paba, «Il diario degli errori» con Michele Bravi, «Portami via» di Fabrizio Moro, «Fatalmente male» di Giusy Ferreri, «La prima stella» di Gigi D'Alessio. Nella seconda cinquina di pezzi in gara al Festival di Sanremo 2017 ci sono tre reduci dai talent, una della prima ora Giusy Ferreri, e due giovani: Michele Bravi vincitore di X Factor e oggi YouTuber e Alice Paba, ex concorrente di The Voice, in coppia con Nesli. 

E ancora: «Togliamoci la voglia» di Raige e Giulia Luzi, «L'ottava meraviglia» di Ron, «Vietato morire» di Ermal Meta, «Mani nelle mani» di Michele Zarrillo, «Il cielo non mi basta» di Lodovica Comello, «Con te» di Sergio Sylvestre. Tra gli altri sei protagonisti dei Big del Festival di Sanremo 2017 c'è il primo rapper, Raige, l'ultimo vincitore di Amici, Sylvestre, e Lodovica Comello, da ieri in TV alla conduzione di Kid's Got Talent.

«Ragazzi fuori» di Clementino, «Nel mezzo di un applauso» di Alessio Bernabei, «Nessuno posto è casa mia» di Chiara, «Occidentalis Karma» di Francesco Gabbani, «Ora esisti solo tu» di Bianca Atzei e «Spostato di un secondo» di Marco Masini sono gli ultimi sei Big a completare il cast del Festival di Sanremo 2017.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Agguato nella bisca del domino, lo colpiscono con un'ascia ma reagisce. Poi la rissa

Belen, show nuda nella vasca. E il web impazzisce
Lei è la sindaca? La Merkel snobba Virginia Raggi
De Luca ci ricasca e chiama "chiattona" la consigliera M5s Valeria Ciarambino