cerca

«Non sono maschilista amo tutte le donne»

CosìFranco Califano, al centro delle critiche dopo la lezione tenuta agli studenti della facoltà di Roma Tre si difende dalle accuse di maschilismo e da tutte le polemiche nate sulla presenza annunciata alle manifestazioni dell'8 marzo nella Capitale. Il «Califfo» si difende e liquida le polemiche sulla festa dell'8 marzo e le accuse di cantare sempre la donna-oggetto: «Sono tutto il contrario del maschilista - afferma - sono stato chiamato a cantare quattro brani ed è successo 'sto pandemonio». Califano si esibirà al Municipio IX di Roma per eseguire quattro-cinque brani.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni