cerca

Cloni, ritorni e scippi: è la Rai di primavera

Cloni, ritorni e scippi: è la Rai di primavera

Veronica Maya, Antonella Clerici e Daria Bignardi

Il primo colpo l'ha messo a segno Raidue che è riuscita a strappare Daria Bignardi a La7. L'ex conduttrice de Le invasioni barbariche sarà la padrona di casa di un programma nuovo di zecca sulla seconda rete dal titolo (provvisorio) «Affinità elettive». Dodici le puntate previste, il venerdì in seconda serata, a partire dal 20 marzo prossimo. Dovrebbe trattarsi di un appuntamento diverso da quello precedente su La7, basato su interviste e personaggi legati tra di loro proprio da «affinità elettive» in qualsiasi settore, personale o professionale. La seconda rete, inoltre, subito dopo la conclusione di «X Factor», si affida ad un altro talent show.

Titolo «Academy», conduttrice finora accreditata Lucilla Agosti. Data dell'esordio: fine marzo. Si tratta di un programma dedicato al ballo, ispirato ad un format spagnolo, che avrà come protagonisti i giovani dai 16 ai 24 anni. Sono già aperti i casting in varie città Roma, Milano e Catania, per la selezione dei concorrenti scelti da una giuria di professionisti e coreografi. Verrà premiato il giovane considerato più idoneo ad un futuro di ballerino. «Academy» coprirà tutti gli spazi di «X Factor», nel day time ed andrà in onda in una versione più lunga il sabato pomeriggio. Il richiamo ad «Amici» che si è concluso il 25 marzo, è evidente. Sei le puntate previste, (meno rispetto ad X Factor) che si concluderanno l'otto giugno.


Raitre sta valutando l'ipotesi di spostare «Chi l'ha visto» dal lunedì al mercoledì in prime time, per lasciare il posto all'inizio della settimana ad un ciclo di film su James Bond. E veniamo a Raiuno. La primavera televisiva della rete leader di viale Mazzini è all'insegna delle donne. Sabato 4 aprile torna in video Antonella Clerici (fresca di maternità) con la seconda edizione del fortunato show «Ti lascio una canzone» . In pole position anche Caterina Balivo che il martedì in prime time, da fine marzo, sarà la padrona di casa del nuovo show «I sogni son desideri», un programma che dovrebbe essere a metà strada tra «Il treno dei desideri» e «Carramba che sorpresa!». Il nuovo appuntamento è previsto fino al 28 aprile.

Subito dopo l'esordio della Balivo arriva Veronica Maya prima con «Incredibile» e successivamente con «Una voce particolare»: si tratta di due trasmissioni di intrattenimento finalizzate a sperimentare format nuovi ed a consolidare la presenza della Maya che nuovo volto di Raiuno. Nuovo appuntamento anche per Elisa Isoardi che sarà la padrona di casa di «Parenti talenti», ancora uno show basato sulle performance di personaggi del mondo dello spettacolo che hanno un parente con particolari doti nei vari settori dello spettacolo. L'unica eccezione in un universo tutto femminile è la presenza di Pupo. Il cantante, al secolo Enzo Ghinazzi, prende il posto di Carlo Conti. Sarà infatti il padrone di casa di una nuova edizione de «I Raccomandati» che mantiene lo stesso schema, ma avrà altri elementi spettacolari.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni