cerca

E chi non è figlio di Zucchero, corista di Lucio Dalla, ...

Saranno guai per il direttore artistico della prossima edizione, che si troverà sul suo tavolo una pletora di sessantenni desiderose di debuttare al festival. Presumibilmente i loro provini non verranno nemmeno ascoltati, magari verranno anche derise. Come si chiama in italiano tutto questo? E dov'è la centralità della canzone? Prevale il concetto parastatale dei santi in paradiso. Ad ognuno i suoi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni