cerca

Treccani: Amato preferito a Pera alla presidenza

Specie per via di giudizi poco gentili trapelati sul Senatore sconfitto e per via delle pressioni del Quirinale, attivissimo sulle faccende culturali, come dimostrerebbero gli interessamenti napolitaneschi alle nomine per la curatrice del prestigioso spazio espositivo delle Scuderie del Quirinale e ora la «battaglia» per la Treccani (altro che sonno Tonino!). Al Senatore Pera, la recente «conversione» da un percorso laicista, a posizioni culturali più attente a una nuova laicità non opposta al cristianesimo è costata qualcosa. Mentre pare che ad Amato una poltrona, suvvia, non si neghi mai.
 

                                                             ***

A Sanremo stanno pensando di tutto per salvare la baracca. E per far su soldi. Tra incroci di manager-polipo e marchette di ospitate ridicole (che c'entra la De Filippi?) chi sa se han pensato di rendere onore, magari con un premio, a Valentina Giovagnini, la ragazza splendida toscana che con «Il passo lento della neve» si piazzò seconda a Sanremo Giovani, premiata dalla critica per freschezza e talento, e che ha perso la vita in un incidente questo inverno? Magari ricordandosi di gente così ci si ricorda di cosa è la canzone. E perché, nella gioia e nel dolore, gli italiani cantano. (O cantavano?)

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello