cerca

Tutte le novità nelle sale cinematografiche

Tutte le novità nelle sale cinematografiche

Il dubbio

{{IMG_SX}} IL DUBBIO: New York, 1964. In una scuola cattolica del Bronx, una suora sospetta che Padre Flynn abusi della sua autorità nei confronti degli studenti; é convinta, infatti, che il sacerdote nutra degli interessi nei confronti di uno studente di colore.
 

Titolo originale: Doubt
Nazione: U.S.A.
Anno: 2008
Genere: Drammatico
Durata: 104'
Regia: John Patrick Shanley
Cast: Meryl Streep, Philip Seymour Hoffman, Amy Adams, Viola Davis, Alice Drummond, Lloyd Clay Brown, Carrie Preston, Joseph Foster, Bridget Megan Clark, Audrie J. Neenan, Susan Blommaert

{{}} HOME: Marthe, Michel e i lorofigli vivono isolati lungo un’autostrada costruita da anni e mai inaugurata. Quel tratto d’asfalto è dunque parte del prato davanti a casa. Quando però l’autostrada viene messa in funzione e migliaia di macchine iniziano a sfrecciare, la famiglia attraversa numerose difficoltà, ma alla fine scopre la solidarietà e l’amore al di sopra di tutto.

Titolo originale: Home
Nazione: Svizzera, Francia, Belgio
Anno: 2008
Genere: Drammatico
Durata: 95'
Regia: Ursula Meier
Sito ufficiale:
Cast: Isabelle Huppert, Olivier Gourmet, Adélaïde Leroux, Madeleine Budd, Kacey Mottet Klein, Renaud Rivier, Kilian Torrent

MAR NERO: Dopo la morte del marito, l'anziana Gemma ha bisogno di qualcuno che badi a lei, e visto che il figlio vive lontano da Firenze, é costretta a prendere una badante, Angela, rumena, arrivata in Italia per mettere da parte i soldi per avere un figlio insieme a suo marito. Dopo le difficoltà iniziali, tra le due donne si instaura un bel rapporto

Titolo originale: Mar Nero
Nazione: Italia, Francia, Romania
Anno: 2008
Genere: Drammatico
Durata: 95'
Regia: Federico Bondi
Cast: Dorotheea Petre, Ilaria Occhini, Maia Morgenstern, Corso Salani, Vlad Ivanov

{{}} OPERAZIONE VALCHIRIA: Tratto da una stupefacente storia vera, Operazione Valchiria, è la cronaca del coraggioso piano per eliminare uno dei più perversi tiranni che il mondo abbia mai conosciuto, Adolf Hitler.  LEGGI L'ARTICOLO

Titolo originale: Valkyrie
Nazione: U.S.A.
Anno: 2008
Genere: Drammatico, Storico, Thriller
Durata: 120'
Regia: Bryan Singer
Cast: Tom Cruise, Eddie Izzard, Kenneth Branagh, Stephen Fry, Bill Nighy, Tom Wilkinson, Carice van Houten, Terence Stamp, Thomas Kretschmann, Halina Reijn

QUARANTENA: La reporter televisiva Angela Vidal (Jennifer Carpenter) ed il suo cameraman (Steve Harris) devono realizzare un servizio sul corpo dei vigili del fuoco di Los Angeles, e per farlo trascorrono un turno di notte in una caserma dei pompieri. Li seguono anche durante un sopralluogo per quella che pare essere una chiamata di routine, ma giunti nel piccolo palazzo dove una donna anziana pareva essere rimasta chiusa in casa si accorgono che c’è qualcosa di strano.

Titolo originale: Quarantine
Nazione: U.S.A.
Anno: 2008
Genere: Horror, Thriller
Durata: 89'
Regia: John Erick Dowdle
Cast: Johnathon Schaef, Jennifer Carpenter, Columbus Short, Marin Hinkle, Joey King, Denis O'Hare, Rade Serbedzija, Steve Harris, Greg Germann, Jay Hernandez, Dania Ramirez
 

{{}} REVOLUTIONARY ROAD: Frank e April Wheeler sono una coppia appartenente alla classe media americana, vivono nei dintorni di New York in una di quelle belle case da benestanti, ma sono in forte conflitto riguardo allo spazio da dedicare ai propri desideri contro l'opprimente ondata di conformismo che sembra essersi impossessata dell'America anni '50.

Titolo originale: Revolutionary Road
Nazione: U.S.A., Regno Unito
Anno: 2008
Genere: Drammatico
Durata: 119'
Regia: Sam Mendes
Cast: Leonardo DiCaprio, Kate Winslet, Kathy Bates, Kathryn Hahn, Michael Shannon, Zoe Kazan, Ryan Simpkins, Ty Simpkins, Kristen Connolly

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni