cerca

Con Gianmarco Tognazzi Raiuno gioca la carta della fiction


«Il bene e il male» è il classico poliziesco dai riflessi noir, molto curato nelle storie e nella regia, firmata da Giorgio Serafini.
«Questo prodotto è particolare - ha detto il direttore di Raiuno e Rai Fiction Fabrizio Del Noce - perché in origine era assegnato a Raidue. Poi, visto il progetto, ho pensato che fosse uno di quelli per portare il ringiovanimento della rete e della programmazione su Raiuno. Sono state apportate alcune modifiche e ora si presenta come un prodotto molto ritmato e aggressivo. Sono fiducioso su questo programma su cui investiamo molto, e pensiamo già a serie successive».
Il protagonista è un commissario «non istituzionale - spiega Tognazzi che lo interpreta - è un uomo che per risolvere le cose aggira l'etica, può sembrare ambiguo, in realtà la sua voglia di verità lo mette davanti a delle scelte che, spesso, possono risultare impopolari».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni