cerca

Addio Valentina Giovagnini, giovane star di Sanremo

Il grande pubblico l'aveva conosciuta sette anni fa, durante l'edizione di Sanremo del 2002, quando la cantante si era classificata al secondo posto tra le nuove proposte con il brano «Il passo silenzioso della neve». In quell'occasione, la Giovagnini era in ottima compagnia. Sul podio dei giovani, infatti, era stata preceduta da Anna Tatangelo. L'Ariston era stato generoso con la Giovagnini. Oltre ad incassare la stima di Pippo Baudo, la cantante si era aggiudicata anche il premio della giuria di qualità per il miglior arrangiamento. All'indomani dell'incidente, proprio Anna Tatangelo ricorda la Giovagnini con grande affetto. «Sono sconvolta e molto addolorata - dichiara commossa la Tatangelo - Era così giovane...incredibile...ci sono rimasta malissimo». Dopo l'emozione della condivisione del podio a Sanremo non c'erano state altre occasioni di incontro tra le due cantanti «poiché - conclude Anna - ultimamente frequentavamo circuiti musicali diversi». Per Valentina, infatti, il dopo-Sanremo non è stato facile. Un Festivalbar e varie tournée ma mai più sul palco del Festival. E ora forse verrà pubblicato un album di inediti. Le esequie si terranno oggi alle 15 nella chiesa parrocchiale di Pozzo della Chiana.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello

Opinioni