cerca

Alla Fiera del libro quattrocento padiglioni «da sfogliare»

Nell'arco di un anno i piccoli e medi editori sono aumentati del 7,5% (passando da 2.285 nel 2006 a 2.456 nel 2007), con un fatturato di 368,2 milioni di Euro (il 35% del fatturato totale del settore librario) e 6 mila addetti. In crescita anche i titoli e le novità pubblicate (+5,2%): da segnalare la presenza di Aracne Editrice con interessanti novità, come il romanzo ambientato nell'ambiente della camorra «Donna Santina» di Mario Paternuosto e il sagggio «Relazioni internazionali» della giudice della Corte Costituzionale Maria Rita Saulle.
Tra gli ospiti, Pupi Avati, Marco Baldini, Paolo Bonolis, Andrea Camilleri, Massimo Carlotto, Gianrico Carofiglio, Tullio De Mauro, Umberto Eco, Carlo Lucarelli, Federico Moccia, Enrico Montesano, Nada, Vittorio Sgarbi, Maria Luisa Spaziani e molti altri.
Tra le novità di quest'anno, tre incontri targati «Più libri più liberi», le «Interviste Impossibili Live», una vetrina sulla letteratura sudamericana, «America Latina Tierra de Libros», e la sperimentazione artistica e letteraria di Second Life.
E ancora, convegni e tavole rotonde su tre macroinsiemi: Lettura (venerdì), Distribuzione (sabato), Nuove tecnologie (domenica). Inoltre si farà un punto sul rapporto tra lettore e tecnologia, grazie alle ricerche dell'Osservatorio permanente europeo sulla lettura.
L'Aie con l'Istituto per il Commercio Estero e la Camera di Commercio di Roma, inaugura inoltre il «Più libri più liberi Fellowship Program», iniziativa che offrirà a 14 editori internazionali la possibilità di visitare le realtà editoriali romane nei giorni che precedono la Fiera (domani e giovedì).Din. Dis.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni