cerca

Autore e giornalista di France Press collaborò anche con «Cristianità»

Alla fine della guerra entra negli ambienti della intelligence. Diverrà uno dei massimi esperti della strategia e della tattica dell'impero socialcomunista, di cui diagnosticherà la fine in termini di «eclisse» e di «riconversione», piuttosto che di «crollo». Autore di diverse pubblicazioni, giornalista professionista dal 1952, lavora per l'agenzia France-Presse, i suoi articoli appaiono sui principali quotidiani e periodici francesi, collabora anche con «Cristianità», organo ufficiale di Alleanza Cattolica di Piacenza. Si è spento nel 2008, a 85 anni per un attacco cerebrale.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello