cerca

Antonio Gramsci, fondatore del Partito Comunista Italiano, ...


Ieri monsignor De Magistris, che in passato è stato tra i responsabili del Tribunale vaticano della Penitenzieria Apostolica (dicastero preposto alle indulgenze, ai perdoni e a controversie interne), ha invece fornito molti dettagli. «Il mio conterraneo, Gramsci - ha detto il presule in pensione - aveva nella sua stanza l'immagine di Santa Teresa del Bambino Gesù. Durante la sua ultima malattia, le suore della clinica dove era ricoverato portavano ai malati l'immagine di Gesù Bambino da baciare. Non la portarono a Gramsci. Lui disse: "Perchè non me l'avete portato?" Gli portarono allora l'immagine di Gesù Bambino e Gramsci la baciò».
«Gramsci - ha sottolineato De Magistris - è morto con i Sacramenti, è tornato alla fede della sua infanzia».
Certo delle affermazioni del religioso è Francesco Cossiga e lo storico Giancarlo Lehner non è stupito dalla notizia. Scettico invece Giuseppe Vacca, presidente della Fondazione Istituto Gramsci: «Non risulta da alcun documento». Ironizza il segretario del Prc Paolo Ferrero: «Tra un po' diranno che Gramsci era liberale».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni