cerca

Jackson si fa musulmano

La cerimonia di conversione si sarebbe svolta nella casa di Los Angeles del tastierista Steve Porcaro, alla presenza di un imam, e in abiti tradizionali arabi. Le indiscrezioni vogliono che la conversione alla fede musulmana sia avvenuto su suggerimento di alcuni amici che volevano aiutarlo a uscire da un periodo di depressione. Jackson è già testimone di Geova e membro di «Scientology». Il suo nuovo nome è la versione araba di Michael che, non a caso, è un angelo servitore di Allah.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni