cerca

In rete 100mila documenti greci e latini

Eagle si propone di informatizzare e rendere liberamente consultabili in rete i circa 400mila documenti epigrafici che sono stati restituiti fino ad oggi dal suolo di tutto il territorio dell'Impero Romano. Il progetto prevede che, grazie a questi documenti iscritti, si possano fare ricerche non solo testuali (parole singole e in combinazione), ma anche secondo le rispettive località di provenienza e conservazione, tipologia monumentale, la committenza, la finalità, la cronologia.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello