cerca

Spunta un Kerouac inedito. Ed è noir


L'esistenza del romanzo era nota sulla base di una testimonianza di uno degli autori. In un documentario, Burroughs definì infatti l'opera giovanile come «un lavoro non propriamente degno di nota», tanto da rimanere inedito. Risolti i problemi legali con gli eredi degli autori di «Sulla strada» e «Il pasto nudo», Penguin ha ricevuto nella scorsa primavera l'autorizzazione alla stampa.
Il romanzo trae spunto da un fatto accaduto nel 1944, in cui i due autori americani furono coinvolti. Burroughs e Kerouac rimasero invischiati nella storia di un omicidio maturato nell'ambiente beatnik dell'epoca: dopo aver ucciso un omosessuale, David Kammerer, Lucien Carr si sbarazzò del cadavere del compagno gettandolo nelle fiume Hudson, per poi passare a confessarsi dai due amici scrittori, prima da Burroughs e poi da Kerouac. La polizia li arrestò tutti e tre. Kerouac, che lo aveva aiutato a disfarsi dell'arma del delitto, un coltello, fu arrestato e liberato su cauzione, pagata dall'amica Edie Parker. Burroughs fu arrestato ma riuscì a fuggire. Scagionati, Burroughs e Kerouac tentarono di tirare le fila dell'accaduto in «And the Hippos Were Boiled in Their Tanks».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni