cerca

Censura Il regista Vicari («Il passato è una terra straniera») non ci sta: «È un retaggio del Medio Evo»

«L'istituto della censura è un retaggio del Medioevo. In Italia sono sempre stati vietati i film più belli della storia del cinema.». Il film racconta la storia di Giorgio, 22 anni, studente modello. Invece Francesco è bello ed elegante, misterioso e affascinante. Per vivere gioca a carte e vince, ma più che fortunato è un abile baro. Tra gli interpreti, Romina Carrisi, la figlia di Al Bano (nella foto).

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni