cerca

Confalonieri: no a programmi tv ansiogeni come «Crimini Bianchi»


Parlando poi di ascolti televisivi inferiori alle aspettative, il presidente Mediaset spiega che «spesso si fanno delle sperimentazioni: "Il ballo delle debuttanti" doveva essere una di queste, ma non è stato così. Mentre "Striscia" esiste da vent'anni e quando va male non scende sotto il 26%. Forse oggi c'è troppo divertimento. Quattro o cinque varietà alla settimana sono troppi per ripetere il successo di un varietà come "Studio 1"».

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il tavolo per rilanciare Roma inizia tra le proteste

La straordinaria danza dei delfini al largo di Capri
Incendi, morte e paura: la California devastata dai roghi
Playboy, ecco la villa delle feste di Hefner con le conigliette

Opinioni