cerca

Gratis in 800 luoghi di cultura per scoprire gli artisti di oggi

Da parte sua, il ministro ha ribadito le azioni che, anche proseguendo la strada intrapresa in passato dall'amministrazione, intende portare avanti. Prima di tutto, «costruire nuovi musei di arte contemporanea, ampliarne il numero nel nostro paese». In particolare il Maxxi, progettato da Zaha Hadid e «destinato a essere la vetrina italiana dell'arte contemporanea internazionale», per il quale, ha detto, «faremo ogni sforzo affinchè sia aperto nel più breve tempo possibile». Si sta inoltre lavorando a un premio nazionale per i giovani artisti, mentre si pensa a facilitazioni fiscali per la vendita e acquisto di opere d'arte, anche se, ha precisato Bondi, per questa iniziativa bisognerà aspettare tempi migliori. Gabriella Belli, presidente di Amaci, associazione che riunisce 24 direttori di musei di tutta Italia (di cui solo tre statali) ha quantificato in 100.000 quelli che hanno partecipato alle numerose iniziative della Giornata del Contemporaneo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni