cerca

Premiato «Coverboy» di Amoroso

È il caso, ad esempio, di «Piccolo grande amore» di Riccardo Donna, pop-movie dall'omonimo hit di Claudio Baglioni, sul primo amore di due ragazzi nella Roma del '68; oltre a «No problem» di Vincenzo Salemme e a «Il compleanno» di Marco Filiberti. Cambio di testimone alla presidenza del festival che, dopo Luigi Magni, ha ora come presidente Ugo Gregoretti, con la direzione artistica di Silvio Montanaro. Ieri i vincitori hanno ricevuto in premio La Cicala del CineMadeInLazio, opera dell'artista Primarosa Sforza Cesarini.
Il concorso LungoLazio è stato vinto dal film «Coverboy» di Carmine Amoroso, mentre nella competizione Doc è stato premiato «Acqua e sapone» di Daniela Attili e il riconoscimento per il Corto Lazio è andato alla pellicola «I lucchetti dell'amore» di Daniele Ercolani.
D. D.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Il camion dell'Atac blocca il tram. I passeggeri lo spostano a spinta

Victoria's Secret 2017: gli angeli conquistano la Cina
Roma, un Suv impazzito sfonda il muretto e finisce in giardino
A Rio de Janeiro va in scena Miss Bum Bum Premio al sedere più bello