cerca

Violante: io, mamma e prostituta in lotta contro il mondo

15.Prima di mostrarsi, in dicembre, nel ruolo di Fatina nell'atteso «Pinocchio» della Rai, sarà anche una sorta di Medea nella serie tv di Fox «Donne Assassine», in onda in ottobre.
«Fin da bambina - ha detto Placido - le ragazze che vedevo prostituirsi sulla strada hanno suscitato la mia curiosità. La prostituzione è una tematica che mi è sempre stata a cuore. Questa miniserie è stata un'occasione importante, di crescita, anche come attrice, e mi ha dato la possibilità di guardare e far vedere da un'ottica diversa un personaggio ai margini che non deve essere per forza dannato per sempre. Maria è una macchina da guerra. Avevo pensato di cercare un contatto con le prostitute, ma non trovavo la maniera giusta per farlo. Così ho cercato di osservarle, di rubare un loro sguardo che, al di là delle parole, era la cosa che più mi interessava».
Scritta da Laura Toscano con Franco Marotta e diretta da Massimo Spano, «Una madre», prodotta per Rai Fiction da Francesco e Federico Scardamaglia, è la storia della ribellione di Maria, prostituta per bisogno, che per uscire dal giro tenterà una rapina, fuggirà, finirà in carcere e farà di tutto per riprendersi la sua bambina, Greta, affidata a una coppia senza figli. Nel cast Enrico Lo Verso, nel ruolo dell'ex pugile Rocco, innamorato di Maria; Enzo Decaro in quello del Commissario Martone; Stefano Dionisi (Zardi) a capo del giro di prostituzione di cui fa parte anche Giacomo Rizzo (Nic); Serena Grandi (la Salvatrice).

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni