cerca

I segreti del piccolo pianeta delle barche

Per fare questo non occorre essere superuomini, ma imparare a ragionare correttamente e velocemente, e a prendersi cura di tutto ciò che fa parte di questo piccolo pianeta. In barca spesso non siamo soli, ma ocn altre persone: a volte esperte, a volte no, di cui comunque noi dobbiamo farci carico. Compito dello skipper è imparare a leggere tra le righe, pensare in anticipo il possibile mutare delle condizioni in peggio ed essere in grado di non rimanere mai senza una risorsa in tasca. Accade che le situazioni siano incalzanti e, proprio mentre vorremmo fare altro, siamo chiamati al lavoro. A volte, invece, il tempo è dilatato e davanti abbiamo l'opportunità di contemplare orizzonti da cui l'uomo moderno è assai distante. Per fare questo è necessario imparare, come nella matematica, a considerare tutte le variabili possibili di un sistema, per essere poi tempestivamente pronti a risolvere i quesiti che l'imbarcazione e le circostanze ci possono porre.
Per fare tutto questo, quindi, occorre avere una buona conoscenza delle barche e una grande passione per il mare oltre al desiderio di voler vivere esperienze nuove e la voglia di navigare.
«Il manuale dello Skipper» (edito da Mursia, euro 18,50) del giovane autore Giancarlo Pedote è un utile strumento per chi ha deciso di solcare il mare.
Pedote scorrazza in mare da quando era bambino, prima con wind-surf,. derive e catamarini, poi con cabinati. Un sentimento viscerale per la navigazione che lo ha spinto a scrivere questo manuale per «invitare» altri ad avere la sua stessa visione del mare come viaggio, spostamento, occasione per misurarsi con se stessi e, esperienza estrema come la navigazione in solitario.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

.tv

Degrado capitale, la stazione Termini è un gabinetto a cielo aperto VIDEO

La cassanata definitiva: "Ci ho ripensato, continuo a giocare"
Dopo le liti in tv relax al mare: Adriana Volpe in versione sirenetta
Roma, in viaggio seduti sul paraurti Così strappano un passaggio al tram

Opinioni